Solo eclissato

wormole

DA QUANDO SEI PARTITO

NULLA IN ME È CAMBIATO

IL PENSIERO TI HA SEGUITO

IL CUORE HA PALPITATO

SPESSO

IL CONSIGLIO TUO

MI È MANCATO

MA

NEI MOMENTI BUI

LA MANO HO SENTITO

SFIORARMI IL VISO

FINCHÈ

NON MI TORNAVA IL SORRISO

LO SO

PAPÀ

NON MI HAI ABBANDONATO

SEGUENDO IL VOLERE DEL DESTINO

CON SGUARDO FIERO

TI SEI

SOLO ECLISSATO

UN GIORNO CI RITROVEREMO  

1)

un pensiero …al mio e a tutti i papà eclissati

bydif

Woman’s Day 

slide_398094_4901070_free

Woman’s Day ? Ovvero giornata internazionale della donna. Una perdita di memoria storica!  La celebrazione, nata, nel 1909 negli stati uniti su iniziativa del partito socialista con nobili presupposti di lotta per la conquista sociale politica e economica delle donne, nel tempo, ridotta a una serie di melense celebrazioni, frasi stucchevoli, banali auguri, frivoli spettacoli, business di mimose, raduni più o meno nostalgici contro discriminazioni e violenze sulle donne, non fa onore ne rende giustizia vera alle innumerevoli donne morte nel tentativo di acquisire un minimissimo diritto umano se non di parità almeno di dignitosa condizione di lavoratrici. A tutt’oggi, la ricorrenza diventata giornata mondiale della donna, che sia scaturita dopo il rogo, in cui persero la vita 126 donne operaie tessili scioperanti, della Cotton di cui non ci sono riferimenti attendibili, o per l’incendio divampato il 25 marzo del 1911 alla Triangle Shirtwaist Company di cui invece esiste eccome terrificante testimonianza al Museum of the city of New York di 146 donne, 39 erano italiane, sfracellate al suolo nel tentativo di scampare alle fiamme in un posto di lavoro in cui non esistevano diritti e sicurezza ma solo massacrante sfruttamento ai limiti dell’umana sopportazione, poco importa. Ciò che importa alle donne morte e vive è che i sacrifici eroici passati e le lotte del presente per un diritto inalienabile di qualunque essere di questo girevole globo non sia mero consumismo con sciorinamento di vanesio parolaio, ipocrisia festaiola, stereotipati fiorellini, caramellosi link augurali. A nessuna donna giovane, vecchia, bianca o colorata, impegnata nel sociale o nella sopravvivenza giornaliera interessa un Woman’s Day celebrativo del nulla. Interessa di non dover più, mai più subire umiliazioni fisiche e morali da parte di chicchessia; interessa la dignità di vivere e essere artefice del suo futuro in una società equa, di non essere mai, mai più considerata, oggetto da trastullo, merce di scambio, contenitore riproduttivo. Soprattutto interessa che la memoria storica dell’8 marzo non sia polvere brillantinata da cospargere qua e la per coprire fatti e misfatti di una ingiustificabile sperequazione di trattamento umano. Interessa non essere diversa da quelle che è per sopravvivere in una società fasulla.  Sa, come lo sa ogni altra donna pragmatica che oggi si parla di loro come un valore della vita comunitaria da apprezzare e riconoscere a livello mondiale e domani se le mette sotto i piedi negandogli il valore di farne parte a piena condizione.

guy bourdin fotografo pubblicitario

Forza donne, malgrado tutto possiamo farcela !

 by dif

le foto sono di Gui Bourdin fotografo pubblicitario di fama mondiale

Recepire oltre

 

4 - 2014-11-04 18.11.54

Razionalmente non riesco a comprendere ne a spiegarmi il perché il mio occhio a volte capta immagini immateriali. Eppure succede. Succede in tanti modi, a volte attraverso uno schermo, altre attraverso pietre, altre ancora attraverso flash visivi su ciò che sto osservando tipo un cielo, un albero ecc. Quando succede da un lato mi stupisco e prendo la cosa come fosse una rifrazione della luce, un gioco di specchi che mi fa sorridere, dall’altro la registro mentalmente e poi l’accantono, tranne se è legata a “presenze incorporee”, in tal caso infastidita la rifiuto a priori. Ultimamente, il ripetersi troppo spesso di un fenomeno diciamo “visionale?” mi ha posto qualche interrogativo a livello emotivo e anche ragionativo. A livello emotivo perché l’intromissione ottica capita nei momenti in cui sono lontanissima da qualsiasi sensazione comunicativa di transfert. Quindi mi chiedo: è forse un modo del mio inconscio di scombussolare le mie certezze del reale per farmi approfondire volente o nolente tematiche spirituali che considero distrattamente? È una proiezione involontaria di un mio disagio intimo? O, è una manifestazione subconscia di un desiderio di contatto con qualcuno o qualcosa che non so esplicitare ma che tuttavia cerco? A livello ragionativo, invece prima mi dico: è da matti allucinati o poco ci manca credere possibile reale e concreto vedere ciò che non esiste. Dopo mi dico: eppure lo vedo, perché? Poi, ma lo vedo veramente o per qualche strano gioco della fantasia me lo immagino? Cerco di convincermi con un no, no, non lo vedo, è impossibile una cosa del genere. Ma ..allora.. com’è che li, davanti ai miei occhi lo vedo… e, se non sono rintronata o folle, come avviene e perché avviene? Infine non sapendo dare risposte certe ai miei interrogativi penso: almeno una cosa posso farla per accertarmi se è un “miraggio” visivo o li, sullo schermo del TV durante il rosario in diretta da Lourdes, c’è o non c’è tangibilmente ciò che vedo, posso scattare una foto col cellulare. Se c’è compare, se è un invenzione no. Come potete constatare, nelle due foto, eccome se c’è impresso qualcosa che non ci dovrebbe essere. Debbo dire che ormai, ogni volta che mi collego, per seguire il santo rosario, se intercetto un anomalia, anche se è difficile cogliere l’attimo attraverso uno schermo, scatto una foto. Mi serve a rassicurare la razionalità perché, se è vero che mi è sempre successo di captare cose insolite e ricevere messaggi anticipatori è altrettanto vero che un continuum così non è mai capitato. So che c’è sempre un valido motivo anche quando non lo afferro all’istante, anzi a dire sincero stavolta lo afferro, il messaggio è chiarissimo ma vigliaccamente lo accantono. Una carissima amica, l’unica alla quale fino ad ora ho mostrato tutte le foto, mi ha detto che è venuto il momento di affrontare la mia realtà sensitiva del vedere oltre, di tuffarmici dentro e ascoltare anche chi non voglio. Ha ragione, questo ripetersi non posso ignorarlo, devo assolvere il mio compito di ricetrasmittente. Il messaggio è un avvertimento che devo divulgare. Al momento non riesco a soffocare la ragione materialista, sto lottando aspramente con me stessa per riuscirci. Devo far presto, il tempo stringe. Perché? Beh…in una foto, a fianco della grotta dell’Immacolata c’è impressa una sigla rossa che dire terrorizzante è poco.

4 - 2014-11-04 18.10.18

by dif

A CHI PORTERÀ FORTUNA LA CAPRA ?

images (7)

 

È appena arrivata ma a chi sarà più favorevole la capretta? Bee bee vediamo un po’..l’anno sarà propizio un po’ a tutti i segni zodiacali cinesi ma i favoriti della pecora-capra sono quelli con cui ha più affinità. Per ottenere i benefici di questo segno, iper femminile, affettuosa e altruista, amante dell’armonia e la quieta coesistenza, il buon gusto e la natura basta sintonizzarsi sulle caratteristiche che simboleggia. In generale appoggia i nuovi progetti, le idee creative, le trattative pacifiste. Sul piano lavorativo aiuta a trovare sostenitori di idee e finanziatori per progetti ambiziosi in equipe. A chi cerca lavoro o vuol cambiarlo troverà la via giusta per farsi apprezzare o raccomandare. Economicamente, essendo molto fortunata e generosa, incrementa i guadagni e attenua le difficoltà con qualche provvidenziale introito extra. Nei rapporti sociali, con la sua gentilezza, crea condizioni ambientali per armonizzare e rilassarsi e trova amici influenti. Spiritualmente allontana malumori e tristezze dannosi alla salute. In amore unisce, pacifica, mette in cantiere figli. Alle coppie dona un tetto, ai single fa incontrare la pecorella smarrita per condividere il tempo, agli irriducibili solitari trova pane per i denti sulle montagne impervie. Finanziariamente investe e ricava dal mattone, l’arte, l’agroalimentare, la ricerca, l’innovazione. Gioca con moderazione per vincere sempre. Da saggia capretta, evita i lupi, famelici invidiosi intriganti, agisce con tatto e discrezione in ogni ambiente e situazione, e si ricorda che il buon gusto si accorda con tutti e tutto. Nel commercio, in politica e diplomazia se incoccia in un caprone rozzo e volgare lo tallona con attenzione, impedendogli di essere l’ abile guastafeste profittatore che sottrae denari, tranquillità e meriti. Armonizza e collabora ottimamente con la lepre-coniglio-gatto, le altre capre, il cinghiale-maiale. Si trova a suo agio e interagisce profittevolmente con cavallo, scimmia, topo. Dialoga a scatti ma non tradisce il bufalo, il cane e il serpente. Difficilmente sintonizza con idee e azioni di tigre, drago, gallo.

1 topo

Topo: per voi inizia un nuovo ciclo. Non spaventatevi se in qualche momento le acque vi sembreranno torbide e agitate entro l’anno, le tante angosce e gli affanni degli ultimi 12 anni avranno la parola fine. Un anno favorevole per programmare il futuro e riorganizzare l’esistenza su basi congeniali alle attitudini e alle aspirazioni. Eccellente anno per il lavoro, ritrovare stimoli positivi per progetti creativi utili alla carriera e al prestigio personale in campo sociale. Miglioramenti nel settore economico e in quello affettivo sproneranno volontà e ottimismo. – nati: 1936 – 48 -60 -72- 84- 96 -

 2 bueBufalo o bue: un anno delicato con progressi altalenanti e tanta irritabilità, tuttavia la capra non mancherà di regalarvi qualche zuccherino di consolazione. In carriera e nell’ambiente socio-professionale facilmente potrete perdere le staffe e se esagerate con esse giocarvi pure il cavallo su cui faticosamente avete investito negli ultimi tre anni tempo, intelligenza e denari La prudenza in ogni campo eviterà di finire impantanati e isolati come una rana gracchiante. Non ostinatevi su nulla e non prendete decisioni drastiche impulsive. In amore sarà saggio non fare a cornate. – nati 1937 – 49 – 61- 73 – 85 – 97 -

 3 tigreTigre: un rapporto difficile che ridimensiona un po’ la grandeur. Un anno scarsamente gratificante, contrastato da incompatibilità sia sul piano ideologico, sia nella rapidità d’azione tuttavia, nel complesso, utile per accrescere in saggezza. In carriera le molte tensioni nervose saranno deleterie al mantenimento dell’armonia in ogni rapporto interpersonale. Previste accentuazioni di conflitti nell’ambito lavorativo per la supremazia nel comando. Più che ostinarvi a fare per salire in cima alla scala sociale per soddisfare la vostra estrema ambizione, quest’anno è meglio se vi impuntate a progettare una ritirata sabbatica. Arrampicarvi umilmente sulle montagne tibetane vi eviterà collisioni e rovinose cadute di stile che il vostro orgoglio mai vi perdonerà. Sotto pressione la sfera affettiva. In famiglia dribblate le incursioni dell’ira, la situazione potrebbe esplodere. – nati 1938 – 50 – 62 – 74 – 86 – 98 -

4 Coniglio

Coniglio-Gatto o lepre: molto simili e collaborativi, ecco un anno veramente favorevole a ogni iniziativa, anche la più ardita. Datevi da fare senza incertezze per renderlo eccellente. Un progetto ideale confinato nel cassetto entro l’autunno rinascerà a nuova vita regalandovi tante soddisfazioni e qualche motivo per sfoggiarlo con orgoglio in società. Calma e serenità saranno le armi vincenti in tutti i settori. Attraverso un evento imprevisto ritroverete l’armonia con voi stessi e la fiducia nel prossimo. Introiti più copiosi e regolari vi toglieranno le castagne dal fuoco e rafforzeranno il coraggio per non mollare mai. In amore qualche soddisfazione in più per tutti. I single possono trovare i compagni ideali e accasarsi. Introiti più copiosi e regolari vi toglieranno le castagne dal fuoco e rafforzeranno il coraggio per non mollare mai. – nati 1939 – 51 – 63 – 75 87 – 99 -

 5 dragoDrago: ne amici ne nemici, solo due che mal si accordano nell’armonizzare tempi e modi nelle azioni quotidiane comunque con un minimo di accortezza possono trovare un punto in comune e collaborare proficuamente, specie nell’ambiente professionale, trasformando un anno insipido in anno saporito di successi. Le finanze non brilleranno ma gli eventi altalenanti neppure bruceranno le riserve auree. In amore pochi slanci focosi tanta noiosa tranquillità. Vacanze e relax in luoghi ricchi di iodio vi caricheranno di energia positiva e a fine anno rendervi felicemente elettrizzanti per progettare nuove sfide. – nati 1940 – 52 – 64 – 76 – 88 – 2000 -

6 serpente

Serpente: un anno che non vi cambierà pelle ma neppure vi stresserà con improvvidi e indesiderati interventi plastici! Progetti e idee nuove stenteranno a partorire ma alla fine saranno parti plurigemellari che vi porteranno un fiume di denaro e tante gratificazioni morali. In carriera e in società poche le novità ma assai abbondanti i raccolti prestigiosi e i consensi onorifici. In amore e in famiglia vivete l’armonia ritrovata e non isolatevi, si può riflettere anche in lieta compagnia. Coltivare le amicizie sarà il saggio modo per ottenere proficue soddisfazioni e creare una cerchia di fedelissimi, utile e necessaria per togliere dalla via indesiderate manguste. Date spazio allo spirito, allargherà gli orizzonti mentali e affinerà la capacità di comprendere anticipatamente come muoversi nell’intricata foresta umana. – nati 1941 – 53 – 65 – 77 – 89 – 2001 -

 

7 cavallo

Cavallo: un anno propizio in tutto con tanti eventi favorevoli al progresso materiale e al benessere morale . Tantissime le opportunità di migliorie in campo professionale. Nuove iniziative stabilizzeranno la posizione e porteranno offerte e svolte nella carriera. Positivi avanzamenti nel settore economico con entrate di un certo rilievo che sprinteranno la volontà e permetteranno di progettare investimenti. Amicizie vecchie e nuove invece stimoleranno la fantasia e inciteranno l’azione pratica a cimentarsi in competizioni sociali vantaggiose alla popolarità. Correre in praterie diverse dalle solite donerà energia per tagliare traguardi esistenziali importanti. La sfera affettiva consolidata appare maggiormente tranquilla di quella, per così dire, in prova. Qualche bizzarria in amori passeggeri rinfocolerà la passione. Nati 1930 – 42 – 54 – 66 -78 -90 -2002 

8 capra

Capra: è il vostro anno, la fortuna vi sorriderà con nuovi progetti e tanto ottimismo in più. Sul lavoro, tramite un appoggio salirete di grado. Essere pratici e realisti vi eviterà in ogni settore di inciampare in qualche sgradito sassolino. In amore si rafforzeranno le unioni stabili e decolleranno quelle in partenza. Se l’amor non c’è, si potrà incontrare quello che rende la vita un lieto andar. Probabile arrivo di un figlio da tempo desiderato ma anche perchì non lo cerca o lo rimanda. L’estate sarà il momento clou in ogni campo, godetela senza timidezza, sgombrate mente e spirito da dubbi e incertezze e il ricavo sarà abbondante. Miglioramenti economici in vista matureranno acquisti immobiliari, fateli sono protetti dal fato. – nati 1931 – 43 – 55 – 67 – 79 – 91 -2003 -

9 scimmia

Scimmia: un anno contraddittorio. Da una parte riceverete molto dalla capra, con soddisfazioni che vi tireranno su morale e grinta. Dall’altra butterà qualche sassolino nello stagno che impedirà di godersi appieno i successi ottenuti. In particolare, senza dover fare tanti sforzi e incontrare specifiche difficoltà, offrirà opportunità vantaggiose per sviluppare e portare al pieno successo tutti i progetti e le iniziative sia nell’attività svolta, sia nella vita quotidiana. Ma nell’ambiente professionale, non smonterà del tutto invidie, ingratitudini e slealtà per cui ci sarà qualche inconveniente che mette a rischio l’operato svolto e il grande prestigio ottenuto. Tuttavia, con un minimo di destrezza e intelligenza avrete il modo di fiutare il pericolo e arginare il “nemico”. Economicamente ve la caverete bene, e potete accedere facilmente a un credito per investire in una casa. In amore il cuore batterà forte, aggrappatevi al ramo e troverete felicità duratura. -nati-1932 – 44 – 56 – 68 – 80 – 92 – 2004 -

10 gallo

Gallo: non c’è che dire, un anno in cui vi sentirete a vostro agio e avrete tanta voglia di primeggiare nell’aia della vita. Dateci sotto e senza particolari difficoltà in qualsiasi settore arriverete a cantar vittoria sull’albero più alto. Ma non perdetevi in vanità e evitate i pollai affollati di gente facinorosa, altrimenti risse e zuffe vi faranno perdere tempo prezioso e beccare scarso mangime finanziario.Comunque sono previsti progressi nella sfera professionale e gratificazioni rilassanti in quella individuale. Non date spazio all’inerzia e non perdete il sorriso se qualcuno cercherà di tagliarvi la cresta, vi vendicherete senza muovere un’ala. Economicamente tutto tranquillo fino all’autunno, dopo più movimento e qualche evento imprevisto favorirà nuovi guadagni. In amore, pescherete la persona giusta tra le tante amicizie allegre e spiritose. Non siate spavaldi se volete tenervela. -nati 1933 – 45 – 57 – 69 – 81 – 93 - 

11 cane

Cane: si potrebbe definire un anno senza lode e senza infamia, quindi piatto. Ma non sarà del tutto così. Vero che la capra regalerà la possibilità di stabilizzarsi sia nella posizione sia nelle idee, ma con il suo andare placido e paziente verso gli obiettivi desiderati creerà un po’ di affanno intimo. Se non vi lasciate troppo coinvolgere dalle reazioni emotive a fine anno constaterete che aveva ragione, mordere i tempi sarebbe stato controproducente a inquadrare le idee e le azioni in modo produttivo e conseguentemente gli sporadici successi raccolti alla fine non davano la vittoria ambita. Inoltre, anche le gratificazioni economiche pur consistenti non avrebbero fruttato equamente rispetto all’impegno e ai sacrifici fatti nell’attività svolta. Qualche evento improvviso qua e la movimenterà le giornate e vi preoccuperà più del dovuto, infatti se ne andrà prima ancor di tirar fuori il fiato. in amore come solito la diffidenza prevarrà sul lasciarsi andare. Quest’anno fidatevi nessuno vi ferirà o vi metterà una catena al collo. -nati – 1934 – 46 – 58 – 70 – 82 – 94 -

12 maiale

Cinghiale o maiale: ottimo anno in tutto. Utile per allargare l’orizzonte dell’ambizione e approfondire in un clima sereno e disteso conoscenze e interessi personali. Adatto a preparare i progetti professionali futuri e a studiare le strategie migliori per ottenere risultati concreti. Concentrarsi senza perdere di vista gli obiettivi più fattibili al momento sarà il miglior modo per arrivare al successo ricavando un guadagno adeguato alle esigenze e accantonare un gruzzoletto che garantisce sicurezza. Un periodo adatto anche per nuove conoscenze, condividere passioni e hobby con gli amici, prendersi una pausa rigenerante magari andando a distendersi in qualche angolino fiorito e tranquillo. Negli affetti una maggiore collaborazione creerà una atmosfera armoniosa rafforzando i legami. In famiglia e in società i conflitti verteranno sempre su piccole questioni per cui non metteranno in pericolo le unioni e non causeranno rotture di rapporti interpersonali. – nati -- 1935 – 47 – 59 – 71 – 83 -95 

images (26)

Auguro a tutti un anno sereno,  fortunato e  dolce  come la capretta.

bydif

Di figuracce ne ho piene le tasche.

images

Da qualche parte ho letto che il consiglio di sicurezza dell’ONU, riunitosi per discutere su come intervenire per impedire l’avanzata dell’ISIS in Libia, dopo aver deciso che al momento l’intervento politico è preferibile a quello militare, ha invitato il rappresentante italiano, l‘ambasciatore S. Cardi, a dire quale ruolo l’Italia avrebbe assunto nella delicata e intrigatissima trattativa. Non so se è vero. Ma se lo è, è una roba da non credere. Sapete cosa gli è saltato nel falloppio cervellotico di dire: “L’Italia è pronta ad un ruolo guida nella missione in Libia”. Se non fosse una roba serissima riderei a crepapelle. Siccome lo è, più di quanto vorrei, perché sento il busso alla porta dell’ISIS, mi son chiesta: ma dove credeva di stare l’ ambasciatore per proporre ‘na roba del genere, su scherzi a parte o su ‘na nuvoletta marziana? Non sa che l’Italia son tre anni che si fa prendere per i fondelli dall’India nella trattativa dei nostri marò. Che da 4 e oltre tratta e ritratta in EU non è arrivata a una conclusione equa ma è diventata ostaggio di velati diktat che ci hanno ridotto un mucchio di precari sbarca lunario sopravvissuti per un minimo di dignità personale. E se non è riuscita a cavare un ragno da un buco in queste, diciamo quisquilie, come può l’Italia essere pronta a guidare una diplomatic mission almost impossible per la miriade di attori che vi satellinano, i numerosi interessi che vi ruotano, le fasulle motivazioni ideologiche che l’animano? Dica come ambasciatore perché, se ancora non lo sa, l’Italia al momento non è pronta nemmeno a gestire decorosamente un gruppetto di imbecilli, maleducati ragazzotti d’oltre frontiera armati di bottiglie di birra, qualche eccitante pastiglietta, un po’ di palloncini e un sacchetto di fumogeni colorati. Figurarsi se è pronta per una masnada di feroci sanguinari tagliagole. Non è pessimismo, è la realtà dei fatti. Se ha saputo ho visto, è bastata una manciata di ragazzotti a mandare in tilt la gestione della sicurezza della capitale d’Italia. Vero ubriachi fraccichi ma pur sempre ragazzotti che solo pisciando, vomitando, lanciando insulti e bottiglie vuote, hanno devastato la piazza più bella e famosa al mondo, ci han fatto fare una mondiale figura di m…a, ops di pori tapini disorganizzati, e pure cretini, se qualcuno dei loro capoccia si è permesso di dire che le 48 ore di panico e casino erano colpa nostra. Lei non so, io, neppure oso formulare un pensiero di quel che sarebbe successo se a scorrazzare per Roma invece di 500 hooligans olandesi, farciti solo d’inciviltà, c’erano 500 musi incappucciati, con bandiere nere, farciti di coltelli, bombe e kalashnikov. Minimo, minimo una carneficina. Mi creda, meglio affidarla a qualcun altro se esiste! Il pericolo che si corre è orribile. Non si può rischiare. Mi rincresce dire ciò, perché l’Italia ha tanti uomini e donne di valore, dai cervelli sopraffini, in grado di comprendere, argomentare, unire, debellare un mostro di barbarie, se non al 100% pacificamente almeno all’80%. È anche probabile che abbia proposto l’Italia proprio contando sulla nomina di uno di loro. Il fatto è che di solito chi ha il merito e la capacità o non fa parte dei “circoli” giusti o per i vizietti clientelari all’italiana è declassato o per qualche malato di protagonismo viene escluso. Siccome la posta in gioco è altissima, a malincuore, ribadisco che stando ai fatti l’Italia non è pronta per un compito del genere. Anzi, l’Italia sarebbe prontissima se chi “pesca” nel mucchio pescasse….ma siccome……e di #figuracce ne ho piene le tasche# per me non lo è. Da gregaria? Forse.

Bydif

isis

 le foto le ho scaricate dal weeb

Capodanno lunare: arriva la capra.

images (3)

A mezzanotte, in tutto l’oriente e le varie chinatown” sparse nel mondo sono iniziati i grandi festeggiamenti del capodanno 2015. Come noto, in Cina l’ingresso dell’anno nuovo o Festa della Primavera non coincide con quello occidentale, ha data variabile in quanto scandito dalle fasi lunari; di solito entra con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno. Da tradizione di leggende accreditate e filosofie legate all’alternanza ciclica di elementi e di nature opposte, insieme al capodanno in tutto l’oriente si celebra con riti scaramantici anche l’ingresso dell’animale guida annuale. Quest’anno è il turno della capra o pecora di elemento legno, natura yin femminile, energia passiva. I cinesi non fanno molta distinzione tra capra o pecora per cui usano chiamare l’ottavo segno dello zodiaco cinese anche pecora.La capra, inCinaè simbolo di esaltazione della vita armoniosa col Cosmo, arti e attività creative, pace interiore, serenità, onestà e bellezza, saggezza e coesistenza, amore e protezione filiale, sensibilità interiore.Annuncia un anno tesoalla pace e all’allontanamento di tensioni e discussioni, favorevole a chi rifugge dalle polemiche e fonda la sua vita su creatività e fantasia. In primis, con la sua influenza la capra, ricucirà gli strappi dovuti all’irruenza del Cavallo, suo predecessore, poi favorirà gli incontri di pacificazione per trovare soluzioni ai conflitti che affliggono il singolo e la collettività,soprattutto spingerà tutti a escludere rimedi di forza bruta privilegiando quelli fondati sulla ragionevolezza sensata.Il suo agire filosofico yin non farà sparire magicamente i dubbi, la rabbia o la violenza che assillano e turbano la quotidianità, con un velo di saggezza e il quietoandare nasconderà tutto ciò che potrà disturbare l’armonia per concedere il tempo di trovare una alternativa a lotte, rancori, contrapposizioni.A differenza dell’anno del cavallo, yang, il ritmo d’azione e degli eventi di quello della capra yinnon sarannoaffannosamente intensi, tumultuosi, veloci e a volte drastici e prepotenti, seguiranno vie lente e moderate. Il rischio sarà chese da un lato, il procedere con modi contenuti e tesi misurate “guariràdai problemi,per effetto della natura passiva yinmarcatamente introspettiva, ipersensibile, scarsamente ottimista la lentezza tenderàad alzare il pessimismo ambientale autocommiserativo, generando stati collettivi di sfiducia e fiacca che di certo, in caso di necessità impellenti, non favoriranno ne riprese rapide ne decisioni coraggiose progressiste. Nelle persone fragili potràcausareisolamento incostruttivo e in certi casi provocare anche reazioni autolesionistecon arroccamento dell’energia produttiva, specie in chi non riuscirà in ambito professionale a sviluppare la creatività e a far valere le sue prerogative.Tuttavia, in virtù dell’elemento legnoquesta capra di indole gentile e generosa con una particolare sensibilità per i problemi altrui tendenzialmente proteggetutti dalle grandi difficoltà e cercherà di aiutareognuno sia moralmente che economicamente. Sebbene per omofonia simboleggi lo YANG, l’anno nascenteèpropizio all‘armonia famigliare, quindi faciliterà le riunionie assecondandol’atmosfera tranquilla, smussando le discordie,evitando i litigi violenti,Come scrisse Dante “io sentia voci, e ciascuna pareva Pregar per pace e per misericordia”difficilmente porterà a drastiche rotture affettive socio-comunitarie. Ritenuta un animale fiducioso e affettuoso,per il mondo orientale, la capra difatto avvantaggerài pacifisti eaiuterà il processo di risanamento creato da eventi ostili passati. Ciò nonostante,consideranola capra anche l’animale per eccellenza selvatico, insofferente alle coercizioni, imprevedibile e testardamente capriccioso, sfuggente al controllo, capace di raggiungere tutti gli obiettivi facendo leva si sulla innata diplomazia ma, in caso estremo pure sulle trattative a cornate e i caparbiestenuanti bracci di ferro. Quindi, in caso di controversie,a volte, più che da timida pecora buonista, si comporterà da strafottente diabolico caprone. A tal proposito va sottolineato che nelle cosmologie il valore allegorico della pecora-capra tra femmina e maschio assume caratteristiche diverse.La femmina è la pecorelladomestica sinonimo di mitezza, innocenza, purezza sacrificale, mentre il maschio, caprone o becco, è l’accezione negativa dei valori lussuriosi virili, sfrenati e incontrollati.Su un piano empirico, tale ambivalenza può tradursi in lotta tra il casto femmineo sprovveduto contrappostoalfurbo maschilismolibertino cagionando scontri ideologici non indifferentia tema sessuale.Su un livello trascendentaleinvece in antagonismo tra puro e impuro: l’Agnus Dei’contro l’hircum satan”. Come dire lotta direttatra il “refuga hircus” e il “pure vero agnum”che umanamente se non è irrisolvibile poco ci manca, per cui è auspicabile non si verifichi. Qualora a livello pratico ad opera di “satanae turbatores attecchisse i risvolti e le conseguenze dello scontro sarebbero impensabili, se non catastrofiche quantomeno virulente e idrofobe. I momenti più vulnerabili dell’anno saranno tra marzo e aprile, luglio e agosto, soprattutto tra gennaio e febbraio venturi quando ogni animale reggente prima di cedere il passo scatena una seriedi eventi in modo compulsivo. In tali periodi gli attriti blandi, isolati, insignificanti,fra persone, gruppi, stati potranno prendere una piega tutt’altro che innocua con episodidemotivanti che non sarannopiacevoli da nessun punto di vista. La capra, è bene ricordare che seppureè un animale che detesta le tensioni concettuali sia nei rapporti interpersonali sia in quelli internazionali, per organizzarsi e trovare stimoliha il difetto di appoggiarsi a personalità forti che impongono disciplina e volontà e di conseguenza modellano le azioni secondo la loro natura autoritaria snaturando gli eventi. Da non sottovalutare neppure l’aspetto permaloso della capretta, quel suo andareprima a rifugiarsi in luoghi impervi e inaccessibili occultandosi alla vista per nascondere lo stato d’animo realeferito per poi ricomparire all’improvviso e sferrare una controffensiva dagli effetti incontenibili. In India la capra è considerata la madre del mondo e il nutrimento ad ogni livello anche spirituale. Per altri popoli asiatici le sue corna sono il retaggio del suo legame con il potere degli Dei attraverso i quali passano i loro fulmini scagliati a terra. Comunque,nell’ora meridiana tra le 13 e le 15, decisioni importanti, appuntamenti, consulti, trattative, riunioni saranno protette dagli strali e usufruiranno dei suoi poteri di buona fortuna. Invece gli avvenimenti per così dire “ ventosi negativi” spireranno da direzione sud sud ovest con una concentrazione maggiore nella stagione estiva.In conclusione l’anno della pecora-capra scorrerà con pregi e difetti agevolmente per quasi tutti, . Sarà molto propizio a chi svolge professioni in campo artistico culturale, ai creativi in genere, alla diplomazia riservatissima, ai cooperatori di pace e armonia, agli idealisti, alla rinascita spirituale, alla ricerca e ai ricercatori in branchie particolari della tecnica, della pediatria, all’aggregazione per fini spirituali, ai rapporti familiari, alla nascita e crescita dei figli, agli amori empatici, alla fertilità, alle eredità comprese e onorifiche.

Nel salutarvi e augurarvi buon capodanno lunare son sicura che la capra di legno da sensibile qual’è terrà lontano il mefistofelico caprone e legatcom’è alla primavera e alla natura che rinasce vi donerà freschezza, dinamismo, vivacità e altruisticamente vi cederà un po’ del suo benessere economico.

bydif

Un successo prevedibile

Sanremo Italian Song Festival 2015

Con la vittoria canora dei tre giovanissimi tenorini “ Il Volo”, peraltro auspicata dai più del popolo e poco dalle “intellighenzie”, e l’incoronazione a reuccio dell’audience di Carlo Conti per uno share medio del 50%, pare  record degli ultimi 10 anni, si archivia la settimana maratoneta di San Remo, ovvero il 65° festival della canzone italiana. Non starò qui a commentare la classifica dei big in gara, dovuta alla sommatoria delle preferenze espresse dalle giurie, il 30% demoscopica e esperti, 40% popolare, tanto, ogni anno, il verdetto lascia sul campo feriti e morti, polemiche e rammarichi. Piuttosto vorrei dire che non c’è da meravigliarsi se Conti ha fatto “il botto” di ascolti, era nell’aria, quindi prevedibile. Per voglia impellente della gente di musica, parole, emozioni, risate, piacevoli sorprese? Un po’ si, più per altro. Non so se per intuito o fortuna ma l’ormai Carlo nazionale ha fatto il pienone perché ha intercettato la chiave che apriva la porta a ascolti da recordman. Se anch’io mi sono insolitamente incollata ogni sera al TV per seguire l’evento che da sempre non è mai stato appetibile alle mie convinzioni, in fatto di programmi televisivi, ne mai la manifestazione, per eccellenza simbolo di tradizione popolare, ha suscitato voglia e passione da sorbirla ore e ore ma solo stuzzicato qualche sporadica occhiatina tanto per poter dire la mia con gli amici, una inconscia ragione c’era. Considerando l’aria greve e incerta che ogni giorno respiro, il marasma di notizie orribili che leggo e ascolto. i venti di guerra che su vari fronti allarmano le mie sensibili antenne, la ragione sta in quella di essere tranquillizzata che i punti fermi sono intoccabili.  Di certo l’impulso che mi ha spinto ogni sera a restare per 5 ore davanti al video come fossi ipnotizzata da una misteriosa creatura non è stato per vedere la faccia abbronzata del bravo conduttore Carlo Conti, le simpatiche e belle Emma, Arisa, Rocio, gli ospiti più o meno importanti, i comici tanto più che neppure han fatto ridere, i cantanti, gli abiti e tutto l’ambaradan scenografico, seppur bello. È stata la voglia matta di respirare qualcosa dal sapore familiare vecchio ma sempre nuovo, qualcosa che unisce e disunisce, accalora per questo o per quello, vivacizza e crea una sana atmosfera festaiola fra parenti e amici. La voglia di qualcosa che rinfranca il subconscio che seppur il tempo corre, le cose cambiano e il mondo si evolve nulla minaccia le certezze acquisite. La voglia di esorcizzare i timori che qualcuno o qualcosa di anomalo mi depreda di quel che tradizionalmente è mio anche se lo snobbo e lo critico. Soprattutto lo strano bisogno di partecipare a un qualcosa di collettivo che, aldilà delle canzoni, che vivano per sempre o muoiano velocemente a seconda di quanto entrano nella memoria emozionale individuale, anno dopo anno fa la mia e l’altrui storia. Ammetto, di aver sentito un esigenza velata, un bussio che mi ripeteva che quest’anno proprio non potevo fregarmene del festival, dovevo aggregarmi ai miei conterranei. Come dire dovevo rispondere a una chiamata telepatica di far muro, unirmi per trasmettere via etere che ero pronta a far muro. Considerato lo share come me tanti altri hanno aderito al tam tam empatico ovviamente consegnando a Conti  un successo  trionfale.

A parte la retorica, la gente comune ha un fiuto sopraffino e a suo modo  anche stavolta l’ha dimostrato. Con la massiccia presenza alla maratona sanremese ha inteso lanciare un messaggio preciso. Un messaggio ribadito  anche attraverso la canzone, “grande amore”, che ha incoronato regina, sebbene qualcuno l’ha considerata retro, eccessiva, fuori tempo.  Con ciò non voglio sminuire il merito di un professionista eccellente, a cui faccio i complimenti, al contrario sottolineare che con le sue scelte e i suoi modi di fare il messaggio l’ha captato appieno. Anzi, in anticipo ha colto il sentore e il sentire della massa. Infatti, si è costruito il successo  con la tradizione, il garbo, la familiarità, tutti o quasi quei valori sframmentati, talvolta denigrati che la gente ceca e rivuole a garanzia del presente e del futuro. Magari ci arrivassero certi nostri arroganti e presuntuosi politici! Per inciso, se il giovanissimo trio lirico “il volo” ha vinto, ha vinto in primis per il bel canto all’italiana, quello apprezzato dalla gente e contestato dagli addetti ai lavori ma anche per il loro modo di essere e presentarsi. Confesso che i ragazzi mi piacciono e sono ben lieta che hanno vinto, non fosse altro per far rosicare certi spocchiosi esperti, però debbo dire che la canzone ” io sono una finestra” arrivata ultima ha contenuti di alta qualità che mi hanno emozionato. In fondo siamo tutti finestre vive sul mondo malgrado il “pregiudizio che scortica cattivo” dalle finestre desideriamo ammirare panorami umani senza ombre di ipocrisia, contraddizioni, deserti incolori. 

Sanremo 2015 - Serata finale

Un saluto  e un augurio di   buona settimana a chi passa

bydif

le foto le ho prese dal web

Giorno della memoria.

shoa

70 anni fa le truppe russe entrando nei campi di concentramento di Auschwitz fecero scoprire al mondo intero “la catastrofe” ovvero l’olocausto. Il più orribile eccidio di massa che memoria d’uomo ricordi. Uno sterminio di esseri umani concepito e guidato da Adolf Hitler che con lucida volontà antisemita voleva sterminare il maggior numero possibile di ebrei, con idiota follia sbarazzarsi di tuttle etnie che riteneva contaminanti per la razza ariana, come i sinti e i rom e per pura crudeltà satanica epurare tutte le categorie “indesiderabili “ come religiosi, comunisti, omosessuali, disabili mentali, portatori di handicap ecc. L’olocausto che significa “bruciato interamente”eoggi identificato con il termine ebraico Shoah è una pagina di storia terrificante che nessuna memoria umana, degna di appartenere al genere, avrebbe mai voluto registrare. Una orribile pagina di odio cieco, di atroce barbarie, di inammissibile perversità in cui esseri umani incolpevoli, milioni di uomini donne bambini ebrei furono arsi mediante un’accurata pianificazione che i nazisti denominarono “ soluzione finale della questione ebraica”.Milioni di vite “ incenerite ” con metodi simili a quelli di una efficiente fabbrica o distrutte con il concorso di numerosi specialisti dello sterminio. Veri sanguinari depravati e maniaci che con scuse banali e assurde hanno ucciso con una freddezza cinica e sprezzante. Non dimenticare  per restituire dignità a quei 15 milioni di uomini donne bambini. e per non far ripetere un simile orrore è il minimo che il mondo deve fare, anche se, purtroppo, alla luce di quanto è avvenuto e sta avvenendo ultimamente in certe zone del mondo,  credo che nessuna memoria  basta a sconfiggere idee balzane e tramutare l’inumano in umano. 

SHOAH Olocausto

by dif

 

Previsioni sibilline 2015

page    orosc

Rieccomi qua carissimi con le previsioni sibille degli altri 6 segni zodiacali. 

 2 toroToro :se da un po’ inciampi e incespichi e in carriera non avanzi non ti disperare, al tuo orizzonte la fortuna sta per spuntare…dalla via tanti intoppi sbriciolerà e la tua macchina spedita al traguardo filerà….in un attimo onori e celebrità ti faranno compagnia e tutto scorrerà con allegria …dopo tanto penar ti ci voleva arrivar agevolmente alla vetta è vero ma… prima di rilassarti e goderti il panorama non dimenticar che dalla vita ancor hai molto da imparar se in futuro grandi ambizioni in carriera vuoi soddisfar…di certo c’è che quest’anno aprile sarà strepitoso..maggio lo seguirà a ritroso…giugno e luglio le tue finanze assai ingrasseranno ottobre e novembre il successo in società consolideranno e in famiglia lacrime di gioia porteranno…non c’è che dire un anno che a partire dal 20 febbraio ampiamente in ogni settore ti ripagherà di tutto quell’andar avventuroso senza un minimo di quattrini e di riposo…era ora dirai orgoglioso mio torello di goder un po’ la vita senza limiti finanziari che per te son vitali quanto il pane…tuttavia non scordar che sei in cima alla via…riserva qualche lira..come tu sai ben fare.. il tragitto è ancor lungo per arrivare al nocciolo del benessere economico e sguazzar da nababbo nell’oro di lavoro e costanza ce ne vuole ancor tanta..quindi rilassati con lungimiranza…in amor tutto ciò che desideri è chiudere le sfide e le diatribe…ce la farai…a patto che prima di affrontar l’incerto ti interroghi bene nel tuo intimo su quel che cerchi e vuoi…a volte l’affetto è un sentimento più bollente di quel che vedi e credi..certo che la passione ardente è sempre travolgente… ma pure un tifone…quindi vedi tu…per me..”Chiodo scaccia chiodo.” anche in amor conviene sempre innovar il look …se la fortuna vuoi sfidare con 17 53 71 puoi provare..la parola chiave da praticare  è garanzia..il mese top per ottenerla novembre.

3 gemelliGemelli ..t’avverto non sarà un anno di riposo e lieta compagnia  ma  di gran  fermento e   riflessione a tutto  campo.. già da  marzo dovrai saltare come una cavalletta ..ballare come una scimmietta …ragionare come una civetta per fronteggiare il gran da fare che ti pressa….ma .non ti allarmare se il ritmo ti sembrerà infernale..è necessario per non farti adagiare..lo sai che non puoi più rimandare o delegare…d’altronde non è con le convenzioni che sbrogli la matassa che da un po nelle relazioni pubbliche e private ti tartassa ..e se ancor non ti è chiaro che solo chi scarpina in prima linea in carriera ottiene il massimo e nella vita quotidiana prestigio conquista aprile rude e brusco il 25 te lo dirà… in maggio non perdere un minuto…per fare di necessità virtù ti converrà riordinare le idee e ragionare con logica pragmatica..credi a me a giugno e luglio è tempo che agisci …fallo con un bel ripulisti…non tutti son amici anche se fanno quel che credi e dici…sfronda i rami secchi senza rimpianti ci otterrai un sacco di vantaggi pratici…. finalmente potrai vedere le ottime chance che l’anno ha in serbo per te….sono tante…basta che imbrocchi la via e non sosti al crocevia con la vecchia compagnia in carriera avanzerai…il borsellino rimpinguerai..inutili zavorre dalla vita attiva smaltirai…aria fresca respirerai…non è poco…lo so..è dura sbarazzarsi di persone e concetti ma non hai alternative ..quindi amico gemellino cogli l’occasione che ti offre quest’anno il destino per iniziare un nuovo cammino ..hai intuito e furbizia per conquistare con onore un posto al sole…in fondo il progresso val bene qualche sacrificio…e se le finanze non saranno aure per soddisfare i tuoi capricci e brillare generosamente in società non ti crucciar… lavorando alacremente al progetto che da tempo ti frulla nella mente avrai la possibilità di alzar le quotazioni e incassare a fine anno bei soldoni….però mi raccomando..in autunno tieni duro se devi scavalcare un muro..usa il tatto e la diplomazia per arrivare alla cima… eviterai le scosse elettriche di un avversario ostico…se lo farai godrai assai assai…. alla tua vittoria esploderà di rabbia e finirà in gabbia…in amore non lasciarti abbindolare dall’attrazione…non devi essere campione di conquiste…che sia per un giorno o una vita solo un affettuoso e generoso principe…ma se proprio proprio non ti va la nobiltà t’avviso “ la prima si perdona, la seconda si bastona”.. se mentre rifletti ti va di tentar il fato benevolo 62 80 e 53 son numeri da re. La parola chiave da applicare è collettivo…il mese da sfruttare luglio

4 cancroCancro: quest’anno metti nel cassetto l’apprensione e dai spazio alla ragione ..con calma e signorilità hai tutta l’opportunità per soddisfare appieno l’ambizione professionale e raggiungere le mete di una stabile posizione…lo so che percorrere le strade che nella vita e in carriera fanno avanzare senza doversi accontentare non è un impresa facile…ma neppure impossibile se si hanno i mezzi necessari e gli appoggi giusti.. quindi non retrocedere dalle decisioni coraggiose per timore di fallire..la sorte ha bisogno di sfide per agire …affronta con grinta e intelligenza la tua generale situazione…anzi sorridi e avanza con sicurezza e buonumore …stavolta la conquista del successo e del prestigio non sarà una illusione che sprofonda nel burrone come una bolla di sapone.. tutto ciò che vuoi cerchi e speri si tramuta in realtà e nel giardino dell’avvenire il benessere economico concretamente sboccerà…in fondo percettivo come sei cancerino mio lo sapevi già che dopo tanto vangare, seminare innaffiare un buon raccolto era il minimo che poteva capitare…d’altronde era scritto nel destino che una nuova era esistenziale più leggera e gratificante ti apriva tutte le strade per arrivare alla celebrità..dimostrando agli scettici che non sei pigro e inconcludente ma energico e esperto…comunque sia non abbandonare la fantasia ..sfruttala a tutto campo per sgombrare i dubbi in un coinvolgimento sociale..ci ricaverai vantaggi impensabili che ti faranno di gioia cantare e solleveranno il morale a tutta la famiglia..se hai compreso non è un anno da timido acquattato ma da star sfrontato…pure l’amor ci guadagnerà e la passione si riaccenderà mutando l’irrequietezza in serena consapevolezza…ma non ti meravigliar se il fato all’ultimo minuto interviene in una relazione..lo fa per il tuo bene..a ben ponderare l’insieme se è vero cheA casa sua ognuno è re” è altrettanto vero che l’adagiarsi e il tollerare non creano profitto ma alimentano il conflitto..perciò non esitar afferra l’opportunità per sbarazzarti d’un peso..e se ti senti un po’ sconsolato tirati su e punta 8 44 35. la parola chiave è compravendita..il mese di punta giugno.

   9 sagittarioSagittario: Scalpita pure se ti va tanto non sarà il solito tran tran ma un anno dell’andar lesto e spedito verso un traguardo inaspettato e mai da te pianificato..sarà il fato a intervenir con cipiglio e portar nella tua vita un po’ di scompiglio per toglierti dalla polvere dell’ovvietà e proiettarti in quella della notorietà…già aprile sarà decisivo mettendo nel piattino grandi opportunità utili a conquistar terreno in campo lavorativo…maggio ci aggiungerà tante belle novità che non saprai più da che parte andar…ma giugno vivace e scaltro negoziatore ti chiarirà quali sono le occasioni da afferrare per brillare in società e il prestigio professionale aumentar.. luglio e agosto scorreranno limpidi e freschi refrigerando il tuo spirito competitivo e ingrossando il borsellino…ti ci voleva per ritrovare il buonumore e l’ispirazione per partire d’impulso verso una meta lontana senza pensare di dover tutto economizzare.. ma non ti incendiare se al ritorno un volpino vuol passare per tuo benefattore…nessuno ci crederà..saranno i fatti concreti a darti ragione e a rendere stabile e sicura la tua posizione..anzi un amico sincero si congratulerà e l’entusiasmo alle stelle ti salirà..se hai compreso l’anno sarà fondamentale per rinfrancare la tua genialità e farti risorgere più forte di prima in senso fisico e morale da un periodo caciarrone e un tantino mortaccino che faceva altalenare il tuo ottimismo e dubitare la tua ragione che ci fosse una soluzione..te lo garantisco il futuro se tutto roseo non sarà mai più ti martellerà.. non solo centrerai tutti gli obiettivi ..con la tua saggia persuasione ti conquisterai le garanzie per realizzare anche le più timide ambizioni e aprire orizzonti vasti per aumentare le tue finanze… è proprio vero “finché c’è vita, c’è speranza “ anche in amor il cielo quest’anno ti finanzia tra ottobre e novembre con un incontro fortuito porterà nel tuo cuore un gran sorriso…afferralo al volo…è la scintilla per condividere in due la vita..anche la fortuna ti è amica se vuoi punta 26 13 63…la parola chiave da applicare è estero..il mese più frizzantino per andare luglio.

12 pesci

Pesci: se badi a te stesso e sei elastico la fortuna presto un asso ti calerà nel piatto..sarà quello decisivo per risolvere una questione che da un po ti tiene in evidente tensione.. sarà aprile un po’ con dolcezza un po’ con la fretta che ti darà una scossa per farti fare quel salto ardito professionale che ti spedirà dritto dritto all’agognato traguardo sociale ..maggio ci aggiungerà la fantasia adatta a dribblare un pericoloso avversario che farà di tutto per farti apparire secondario..il poveretto non sa che sotto l’aria sognante e remissiva si nasconde uno squalo determinato a non mollare quanto in carriera raggiunto col suo sudatissimo operato e se lo papperà indisturbato…giugno magnanimo ti spedirà in lidi stranieri che faran di te un arguto signore che sa andar oltre ogni convenzione per sfruttare al meglio ogni occasione per aumentare stima e reputazione di raffinato collaboratore…luglio un tantino malizioso però ti farà andar su e giù senza riposo..non dubitare e non lasciarti emozionare se in certi momenti ti sembrerà un aguzzino.. è il suo modo d’agir lunatico eccessivo che se l’assecondi e non ti nascondi in settembre ti ricompenserà abbondantemente colmandoti di economiche soddisfazioni che ti faran di gioia guizzare e l’obiettivo pratico importante centrare… però non dire sogno o son desto al tuo braccio destro.. vai come un ciclone e afferra il vantaggio eccezionale portato dal successo del tuo estrose lo farai sarà un anno spaziale che ti catapulterà nell’oceano mondiale.. d’altronde il mondo non ha confini per gli efficienti e sensibili pesciolini…l’autunno inizierà con una ventata che ti scompiglierà la giornata mail 3 ottobre con una vittoria inaspettata muterà per sempre la tua vita pratica..di certo non sarà una rilassante passeggiata ma una lunga cavalcata verso la conquista della meta professionale agognata e dalla concorrenza invidiosa osteggiata.. novembre vorrà dirà la sua con un incontro improvvisato di un personaggio altolocato che ti sottoporrà a un esame accurato …non essere permaloso..sarà prezioso..con un incarico delicato farà di te un professionista ricercato...molte le responsabilità associate ma anche molte le soddisfazioni e i denari incassati..a fine anno sii amico fidato e dai un parere spassionato..giammai ti pentirai anzi in carriera e in società in onore e popolarità si tramuterà…in famiglia non essere insofferente come un pesce accalappiato con un amo acuminato se non vuoi ritrovarti in un vicolo cieco…nel lasciarti ti ricordo cheDonna al volante, pericolo costante” quindi in amor sii poetico ma lascia al fiuto il ragionar logico.. se proprio vuoi rischiar 11 54 87 fan per te…comunque sia metamorfosi è la prospettiva..novembre la tua magia.

 5 leoneLeone: la fierezza non è una malattia se nella vita accompagna la ragione per giungere a una buona conclusione di quel che si aspira..quindi lascia al suo destin chi di traverso guarda e sparla… parti e cogli l’occasione di mutare in meglio la tua professione…in fondo il coraggio è la tua cifra distintiva per arrivare dove la ruota del prestigio gira… il 25 febbraio però ti conviene riordinare le idee per pilotare con sicurezza in situazioni avverse e smottare intelligentemente le resistenze ..d’altronde la tua proposta è ottima per pacificare i contendenti e aumentare i guadagni ordinari indispensabili a marciare..sorridi…aprile è un mese d’oro per mettere le basi al nuovo e raccogliere dal vecchio…quindi fai e disfa sii sagace e ottimista e tutti in azienda appoggeranno i tuoi punti di vistatuttavia il 10 nel fare il punto complessivo del fare e dell’avere non tralasciare di osservare che anche l’ambizione vuol la sua gratificazione per giungere senza inopportune soste al potere…perciò non la rinnegare..usala per arrivare dove ti pare giusto approdare e non ti inalberare se qualche malevolo te lo farà notare..in fondo lo sai bene…un rapido successo non nasce certo a caso ma è sempre frutto di una consapevole strategia…lo so l’agenda a maggio è fitta di impegni che per rispettarli ti sembrerà d’esser una trottola impazzita…tranquillo.. è solo la vita pratica che incalza chi non si accontenta di subirla ma punta giorno dopo giorno a costruirla anzi da fine maggio a tutto giugno non perdere l’occasione di ingrandir la tua magione ..ci ricaverai un benessere collettivo che ti sbalzerà sul trampolino per un lancio megagalattico da godertun panorama del futuro fantastico…in luglio ormai nessuno più ti ferma…investi in te stesso e vai baldanzoso alla conquista della tua meta prediletta la fortuna è li che ti aspetta con una gradita ricompensain agosto rilassati all’ombra di un ricco bottino e senza dimenticar che sei il re del giardino coltiva proficuamente un amicizia ti servirà per uscire indenne da una mischia improvvisata di un irrequieto settembre…ottobre filerà veloce e come previsto maturerà il frutto di un lungo sistematico lavorio economico amministrativo riportando la società in attivoconsolidando vantaggiosamente il tuo patrimonio di esperienza con una mossa improvvisa novembre sosterrà pubblicamente le tue ragioni da far fruttare al massimo in ogni direzione la tua leadership da competizione..se hai compreso non sarà un anno banale e sonnecchiante ma vivo e fiammeggiante..in conclusione quel che posso suggerire piatto ricco mi ci ficco” afferra con tutta l’energia leonina la generosa elargizione del suo favore e taglierai da vincitore qualsiasi traguardo importante hai sulla via…solo o in compagnia anche in amor la fiamma arde tutto l’anno con vigor… tuttavia se vuoi un fuoco eccezionale su cui contare meglio non esitare.. sgombera la visuale da secche sterpaglie e senza bruciacchiarti oltrepasserai tutti i piccoli e grandi guai causati da invidia e estranei.. se desideri un extra finanziario punta sul 38 e il 63..ma non scordare… è con la parola chiave armonia che realizzi i progetti e intaschi i successi…e giugno lo farà in grande stile di sicuro.

Nel salutarvi, cari amici ci tengo a precisare che queste previsioni annuali un po’ inconsuete, sono altrettanto efficaci nel suggerire da che pare la fortuna guarda per acchiapparla.  

buone stelle

bydif

lo donna

Previsioni sibilline 2015

page    orosc

Eccomi qua amici e passanti con le previsioni annuali, segno per segno  Come consueto sono in ordine sparso per cui le troverete a mano a mano che le posto. Tanto per darvi una visione generale dico subito che  le confluenze planetarie per il 2015 non fanno grandi favoritismi ma nemmeno frappongono ostacoli insuperabili . Chi più chi meno ognuno avrà l’opportunità utile a modificare in meglio il suo status quo, soprattutto se seguirà i venti freschi delle stelle. 

6 vergineVergine: sorridi e non mollare tutto sta per cambiare.. quel che credevi irraggiungibile all’improvviso conquisterai…fortuna? Macché te lo sei arciguadagnato con tre anni di sofferto precariato..in marzo..il 23.. accetta una sfida esistenziale senza star li a rimuginare e analizzare…quel che è stato è stato non si vive nel passato….ce la puoi fare hai buone carte da giocare….il 24 maggio per ricaricarti fatti un week end di lusso.. non importa dove vai .la buona sorte ha orizzonti vasti in ogni luogo sa donare l’opportunità di cambiare …solo o in compagnia in giugno sul lavoro applicati con tutta l’energia ci ricaverai un gran benessere che allontanerà dal borsellino ogni malessere …in autunno poi non allarmarti se un po’ di vento e pioggia picchiano alla finestra delle tue vecchie certezze…tante idee faran fiorire nel giardino del destino per portarti all’ambito obiettivo …anzi ti consiglio di non scartarle a priori per timore d’illusione hai tenacia e competenza in abbondanza per non ricadere nella vecchia trappola dall’esegesi ottica.. se poi vuoi farti ben valutare .per quest’anno in società .esagera e non ti risparmiare ..come sai la popolarità non si conquista con la ritrosia ma con un pizzico di follia .e ogni professione ne ha bisogno per incrementar più che può pregio e guadagno..lo so mio pignolo verginello l’invidia sbuca sempre sul più bello dal cespuglio incolto….se la vedi passare e la senti mormorare non lasciarti influenzare.. prima o poi il vento l’estirperà e il tuo onore non intaccherà …anzi se guardi avanti e cammini lesto..in tutto otterrai il massimo in amor ricorda la migliore strategia è agire in allegria..i musoni non fan compagnia..tuttavia se è vero che ” non c’è due senza tre” entro l’anno troverai quel che fa per te…e se ti va di tentar la fortuna  punta 43 1 e 81…la tua parola chiave è addivenire…il mese… ognuno è buono per agire.

 1 arieteAriete: a ben guardare l’anno si annuncia propizio per osare e non certo per  rimandare..quindi dai fuoco alle micce senza esitare e con entusiasmo e ottimismo lasciati dal fato trascinare senza star li a scalpitare se fai bene o fai male a polverizzare la concorrenza sleale..se non ti è chiaro per arrivare al successo professionale ci vuol di rischiare..la grande volontà e competenza non sempre bastano per arrivare sul gradino più alto .. a volte un pizzico di furbizia val più di tanta perizia…quindi sfrutta l’intuito che hai in abbondanza per accaparrarti la piazza e riscuotere quel che ti spetta senza riluttanza. .ci guadagnerà assai la tua reputazione sociale e mai più dovrai subire l’oppressione di chiedere a un amico un favore per tirar a riva il tuo barcone ..anzi sai che ti dico..da fine aprile a tutto agosto sfrutta con decisione ogni buona occasione se vuoi migliorare le tue condizioni economiche e centrare gli obiettivi che ti stanno a cuore.. se hai compreso l’anno sarà molto generoso…ti armerà d’audacia e vigore psicofisico per farti uscire vittorioso da ogni tenzone essenziale al tuo avanzare…non dimenticare il 28 ottobre sarà eccezionale per stabilizzare la posizione del tuo operare… e se non ti impunti come un testardo caprone sulle piccole questioni le tue cornate saranno così efficaci da demolire ogni oppugnatore al tuo onore sociale, professionale, affettivo.. ohi ohi ..in amor grandi novità infiammeranno il tuo ardente cuoricino che sempre pronto a lasciarsi conquistare per tuffarsi con passione tra i rovi spinosi dell’amor non si lascerà sfuggire nessuna occasione…neanche quella di metter su famiglia ma non scordar che per allontanar ogni tentazione o chiarire definitivamente una instabile situazione. ”Chi vuole una bella famiglia, cominci da una figlia”  e  se  la fortuna  vuoi saggiare 24 44 68 son i numeri da provare…la tua parola chiave è agire…il mese migliore per raccogliere ottobre.

 Acquario:     11 acquario Per quest’anno non cantare, la vittoria ancor è in alto mare…tuttavia se ci sai fare   un bel raccolto nelle tasche entro giugno puoi trovare e, a febbraio, maggio, luglio, ottobre, qualche soddisfazione professionale ricavare mettendo al tappeto chi ti voleva scavalcare.. t’avverto.. l’autunno sarà caldo, tu non cedere all’affanno tanto nelle stelle quello che devi sapere e fare son già scritti a quattro mani….se poi il 25 novembre un turbine all’improvviso ti travolge sulla via di un vecchio socio ..non aver paura…tienti forte e cogli l’ occasione per portare in società il buon umore… il 30 prima d’apparecchiare per la libagione guarda bene cosa bolle in pentola..se lo farai vedrai che è qualcosa di succulento che ti renderà assai contento…credi a me è la possibilità di arrivare socialmente in alto entro il prossimo febbraio…però…mi raccomando…sul finir dell’anno, non cedere alla tentazione per districare una vecchia questione di fermare al semaforo un burlone…ti conviene oltrepassare senza contestare.. piuttosto accetta l’opinione offerta da un lungimirante mediatore e…se hai fede ..quando tutto ti sembrerà compromesso la sorte in tuo soccorso arriverà e tutto appianerà ..in più ti ritroverai in compagnia di un bel gruzzolo per cavarti qualche sfizio….nel carnet dell’amore quest’anno solo agosto è un compagno pessimo se decidi di restare all’ombra del vecchio cipresso…nuovo nuovo nuovo urla il tuo maestro…dagli retta se l’amor vero vuoi gustare e mai più l’anima gemella ramingare. In conclusione, solo con Scarpa grossa e cervello fino” sarà un anno davvero sopraffino e se un amico ci metterà lo zampino quello che trasformerà davvero il tuo futuro destino…e se tenti la fortuna 2 72 41 e 4  son vincitori…La tua parola chiave è cambiare… il mese migliore agosto per provare.    

 Capricorno:  10 capricornodopo lungo vagare e sudare e penare nel deserto dei guai caspiterina   quanta abbondanza quest’anno vedrai…. giorno dopo giorno ti pioverà addosso come una manna da farti stupito esclamare : sogno o son desto?….nulla di tutto questo mio caro capricorno è l’equo ricavato per aver con tutta la volontà lottato ..lo so che la partita della vita non sarà qui finita e la popolarità conquistata ha bisogno d’esser continuamente foraggiata…tuttavia la sorte quest’anno ti spalanca le sue porte per entrare nell’olimpo degli eletti con tutti i buoni effetti… per rimanerci sta a te crederci..comunque ti consiglio di non fare compromessi per timore di ricadere nel burrone dell’anonimato…hai fegato e tenacia in abbondanza per rimanere a lungo sulla cresta del successo.. d’altronde a tue spese hai già constatato che ogni ideale agognato si conquista nuotando nel mare agitato…in luglio non insospettirti se un nemico si spaccia per tuo amico è solo un inganno temporaneo che non arreca danno..anzi ci ricaverai un bel guadagno.. aguzza l’ingegno in ogni campo.. tutto intorno a te si sta trasformando e se hai animo a fine anno potrai ottenere un riconoscimento che alzerà ancor più le tue quotazioni nel borsino del futuro destino… in amor se è vero che al cuor non si comanda” è anche vero che la prudenza grandi pene risparmia per cui non ti fidar di una vecchia fiamma…se proprio proprio ci tieni a viver una avventura usa la fantasia e lascia andar per la sua strada la follia..forse sarà meno stimolante ma di sicuro non rischi di rimanere fregato come un babagianno fesso…anzi.se proprio vuoi rischiare . 3 65 e 25 son i numeri da giocare…La parola chiave è resistere…il mese migliore per metterla in pratica settembre.

8 images

Scorpione: una benefica e elettrizzante corrente faran di te il re del cosmo trasformando l’esistenza giornaliera in una proficua miniera…idee e azioni armonizzeranno l’intero anno favorendo il progresso in ogni campo…ma sarà il tuo innato talento a punzecchiare gli eventi a attirar le simpatie dell’audacia e a trasformare le opportunità future e presenti in qualunque carriera ti cimenti… per spazzare i tempi duri e controversi che tanto ti han solleticato l’umore e l’operare l’anno andato già marzo ti darà una mano con un successo in società estemporaneo…il 10 poi anche il più acerrimo nemico capirà che quando vuoi sei un vero maestro nel ridurre con un sol gesto taglierino ogni opponente un sproloquiante spezzatino…carico e estasiato il 26 ti sentirai tanto sollevato da elaborar un voletto partendo per quel week end assai richiesto dal tuo compiacimento artistico..stracarico di bellezze e vigore affronterai arditamente aprile..attento..dal 18 sarà un vero fiume in piena che ti travolgerà da mani a sera.. il 25 con tante idee nuove stimolerai l’adrenalina a cibar la creatività costruttiva rendendo la giornata produttiva alla tua crescita competitiva.non c’è che dire il 30 sarai così vulcanico..efficiente..abile e competente da sbrogliar una questione pratica che inceppa il funzionamento del lavoro collettivo da meritar la qualifica di super capitano dell’andar spedito nel quotidiano operativo...a maggio il merito economico ricavato da tanto frenetico operato non sarà appieno gratificato tuttavia un premio inaspettato il borsellino riempirà e il morale alzerà.. passato il cruccio finanziario il tuo ardor fecondo esploderà allontanando dalla tua complessa natura quei travagli parassitari dell’energia pura che impaccianola lotta quotidiana e l’avanzare rapido nella carriera....giugno col suo dialogare ciarliero e un po’ compagnone prima valorizzerà la tua capacità professionale e poi ti fornirà una ottima occasione per cambiare definitivamente stile e opinione sul come giungere a una stabile socioeconomica posizionea luglio..determinazione e intuizione unite allo spirito conciliante avvieranno una serie di eventi ambientali che aumenteranno il prestigio e l’ autorevolezza liberandoti per sempre dall’incertezza…agosto sarà un mare mosso ma non troppo da concederti uno strabiliante break in comitiva da rifocillar nervi e anima..settembre sembrerà partir stentato e un po’ irritato ma sul finale ti regalerà un rialzo delle quotazioni onorifiche con una eccitante speciale promozione..oibò ancor i guadagni non son commisurati all’impegno e alle responsabilità?..non ti agitar..è solo un passaggio burocratico che col tempo viene sbrigato!…l’autunno sembrerà una primavera da quanto fiorirà intorno a te..credi a me scorpioncino.. nelle stelle è scritto questo è l’anno decisivo per aprir la via a un prestigioso cammino professionale e tagliare i traguardi prestigiosi che ti faranno dimenticare lotte fatiche e umiliazioni economiche..però il 23 novembre sii stratega..mira alle azioni collabora e lascia al vento le sensazioni ambientali negative…raggiungerai l’obiettivo e il successo e nulla per te in futura prospettiva come auspicavi sarà lo stesso..che dirti in conclusione se non che il destino mai agisce da meschino semmai coi suoi tempi…infatti ti regalaun 2015 eccellente… anche in amor non lesina il favor dell’attrazione e neppure la soddisfazione di vivere tenere emozioni..però non tirarti indietro se il cuor ti suggerirà di andare oltre.. è con l’osar e lo spaziar che trova a lui quel che affettivamente confà…però non t’azzuffar alla prima quisquilia…anzi scorda il detto occhio per occhio, dente per denteper non aizzare la furibonda ira e turbar per sempre l’armonia…in ultimo siccome a ogni buon conto tutto ha il suo tornaconto…in amicizia se molto vuoi ricavare prima molto generosamente dai… si sa la fortuna viene e va quindi sii destro acciuffala d’impeto.. magari con 8 24 88..non dimenticareriformare è la chiave del successo e…ottobre il mese perfetto. 

7 bilancia

BilanciaAttentoquest’anno la fortuna è dietro l’angolo…armati di audace volontà e datti da fare senza esitare..grandi novità ti aspettano…se hai animo potrai riavere quel posto ambito e trovare un nuovo buon amico...non fare il modesto. lo sai che sei lesto ad afferrar la fortuna e farti amica ogni opportunità che il ciel ti mandaquindi a febbraio evita che la stagnazione della tua generale situazione sprofondi nel burrone affogando ogni illusione.. persegui tenace l’obiettivo mostrando quel pacifico umore convenzionale che in emergenza sai ben manovrare..perché?...ovvio negoziator furbone crea gratificazione collegiale e smussa gli attriti sleali di chi ti vuol sabotare!però mi raccomando il 24 sii diplomatico..sorpassa l’ingovernabile oppositore sdrammatizzando la situazione..e il 28 ricorda logica e pratica son le virtù necessarie che conducono alle mete agognate e fin qui contrastate.. quindi lascia stare chi ti provoca con arroganza meritoria..non avrà la vittoria solo una impennata sussultoria…tanto lo sai.. l’ipocrisia non paga mai chi la usa a suo pro indiscriminata…comunque sia …già marzo ti metterà alla corda per rinfrescarti la memoria che tutti i fini che vai cercando nella vita e in carriera li raggiungi solo se ti impegni al massimo...tuttavia il 10 usa l’astuzia ingenua per mascherar una perfetta messa in scena…ti farai un alleato straniero che ti servirà a non perdere la strada per avanzare in sordina e vincere una individuale sfida.. però non crucciarti se il 18 aprile non ottieni un riconoscimento ambito ma uno sberleffo gratuito..è solo l’invidia di uno stolto nemicopiuttosto concentra le tue energie su un evento straordinario..ti riapproprierai del tuo prestigio e lascerai a terra lo sciocco avversario..a maggio senza cincischiare l’1afferra un consiglio involontario..perché se ancor non hai a tue spese capito l’ascoltare è assai proficuo…fa captare preziose sfumature dell’altrui intuito indispensabili a cambiar direzione in caso di pericolo..se necessario al tuo benessere psicofisico il 20 prenditi cura di un caro vecchio amico..ma ricorda che nella vita quotidiana il tollerare non crea profitto ma alimenta il conflitto…il 25 invece retrocedi dalle decisioni di petto che ti spettano per dovere professionale…lascia spazio a un collaboratore contrario..lo trasformerai in validissimo assistente volontario…seppoi il favor degli astri per giustizia ti abbraccia a luglio tutto si trasforma in clamoroso guadagno..da far tacer il becero migragno e dar scacco matto al presuntuoso giocator d’azzardo che mira al tuo redditizio campoma non esultar di gioia piuttosto ricorda selezionare l’aspirazione da un vantaggio per arrivar prima al traguardo..in agosto gira un’aria afosa che par dannosa…mettiti all’ombra e aspetta settembre constaterai con un bagno di folla chein fondo prima o poi tutto ritorna...come si dice fare e sbagliare è lecito compromesso per continuare a sperare per cui a ottobre seChi non risica non rosica” per te vale quanto il progettare…lascia stare un accomodamento e punta sul giovamento..in novembre gratifica l’ambizione alzando le quotazioni economiche..sta certo..senza doverti raccomandare tanto per capacità otterrai.… talvolta la fiamma è un privilegio che inganna ma quest’anno credimi sta solo a te al massimo sfruttarla...a ben pensare son tre anni che ti alleni sempre male non può andare hai tutta l’energia per affascinare la fortuna e ottenere un riconoscimento extra.quanta grinta agita il tuo firmamento ma in amor l’impulsività è un brutto impiccio che crea solo un gran pasticcio…non t’ostinar per superba..fuggi lontano…sarà l’occasione migliore per schiarir le idee e demolire ogni affettiva resistenza…ma attento ogni scelta ha una conseguenza….tempo e denaro sacrificato per un vano ideale può diventare un boomerang molesto…sii eccentrico…per rimaner illeso.. snobba la vanità e rischia la sincerità …chissà…se non va 90 63 12 è un bel trio che ti può consolar…avanti…serfista è la parola chiave da cavalcar….guarda avanti.. e..giugno ti farà ottima compagnia.

buone stelle bydif

24 fiore vita

Continua…