Festa papa’

guido reni

Oggi è San Giuseppe artigiano padre putativo di Gesù, laicamente festa dei papà perchè tutti abbiamo un papà. Visibile o invisibile, presente o assente in quanto ancora per germinare una vita serve un seme maschile. Ma per certe maestre di un asilo romano sembra non sia così. Infatti hanno soppresso la festa del papà per non fare uno “sgarbo” a uno dei bambini perchè ha due madri ma secondo loro non un papà. Assurdo. Anzi comico pensando che per arrivare a tanto hanno messo in pratica i consigli di un psicologo. Vivrà con due madri ma di sicuro da qualche parte un padre esiste o è esistito. E gli orfani di padre allora ? I bimbi il cui padre li ha disconosciuti? E quelli il cui padre li ha abbandonati? e…e..e… Con lo stesso principio di “delicatezza indiscriminatoria” anche a questi dobbiamo togliere la festa del papà? Quello che mi fa inorridire non è tanto il sopprimere una festicciola quanto la motivazione che rivela una imbecillità di base ma si sa “ due cose sono infinite l’universo e la stupidità umana” . Invece della festa del papà negli asili bisognerebbe sopprimere gli psicologi stolti e cechi, la discriminazione all’inverso che salva uno e uccide cento, l’impreparazione a dialogare, spiegare e gestire la molteplicità di situazioni familiari. A volte il troppo zelo per non “escludere” finisce proprio per emarginare ancor più. Di sicuro la loro “sensibilità” è solo servita a far di quel bimbo/a un diverso che diverso non era se non nella testa tortuosa di psudo pedagoghi. Probabilmente prima di “tanta decisione antidiverso” viveva felice. E ora? Ora saran cavoli delle sue mamme! 

ciao a tutti

dif

un bacione  al mio papà volato negli spazi sconfinati e a tutti i papà del mondo  invisibili 

il dipinto è di guido reni

 

 

Festa papa’ultima modifica: 2013-03-19T01:21:00+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *