M’assomiglia assai la luna!

20190617_233805

M’assomiglia assai la luna.

È capricciosa quanto basta

per farsi desiderare

e mai ingabbiare.

È sognante e romantica nell’amare

con dolcezza e fantasia per non

rimanere indigesta e stantia.

È imprevedibile e incostante

come una passione fulminea e bruciante.

Si fa piena e vuota come il borsellino

nello shopping al grande magazzino.

Eccita l’ immaginazione quanto una stella

ma se s’alza storta fa impallidir cielo e terra.

Cresce come l’entusiasmo per un look fantastico

cala appena da mettersi ha il solito straccio.

Zuccherina tonda, più frittata gialla che palla

incipriata rosata o bluette maculata

se non le garba eclissa o a falce taglia.

Star vanesia sol di notte si esibisce

all’alba non sai mai se resta o sparisce.

M’assomiglia assai la luna.

Lattea come vergine madonna

o rossa come dama in collera

non è astro non è pianeta

se vuoi ammirarla devi stare col naso all’aria

o passeggiar sul tetto da sonnambula.

È strana e inafferrabile quanto un illusione

volubile e bugiarda quanto una canaglia

lusinga quanto una torta alla panna. 

M’assomiglia assai la luna.

Si specchia e si fa bella attrae e giocherella

brilla affascina conquista poeti cuori e vista

poi t’ammolla in soda caustica.

M’assomiglia assai la luna.

La mia poco ha di diverso.

Non orbita da satellite

tragitta indipendente.

Non è musa di fatata poesia

benché suscita qualche fantasia.

Non s’ammanta di nubi per gelosia

piuttosto si vela per ritrosia.

La mia luna non è eccezionale

addormenta e non fa sognare.

Tuttavia da sincera pazzerella

chiara o adombra che sia

spadella sempre l’altra faccia

e in magiche orbite allunaggia.

Eh si.

M’assomiglia assai la luna!

e.r.

images

La luna, astrologicamente parlando è l’ astro dominante del mio segno. Sembra che in un modo o nell’altro nella personalità ho riflesse le sue caratteristiche. Non so se è per questo che la luna mi affascina. Se la scruto nei suoi vari momenti di fasi lunari, la guardo incantata specchiarsi nel mare, rotolar a palla verso la valle in montagna, giocare a nascondino o farsi strada tra le nuvole,  a volte mi par assomigli assai al mio  modo di essere. Mi sembra di guardar con poche differenze me stessa e questo mi sconvolge.

Buona domenica.

bydif

M’assomiglia assai la luna!ultima modifica: 2019-07-21T12:17:01+02:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *