Cosa combinerà?

Tra un mesetto anche quest’anno ci lascerà per far posto al prossimo ma prima di andarsene vorrà dire la sua. Poiché gli influssi vibrazionali sono sempre molto più forti e attivi quando sta per passare le consegne mi domando cosa combinerà.

Considerata la sua natura versatile e eccentrica è difficile dirlo! Sicuramente vorrà ribadire con tutta la sua impetuosità riformatrice che nulla è immodificabile e cambiare è bello. Non mi stupirei affatto se iniziasse a tirar fuori la sua grinta eversiva per rimettere tutto in discussione e rinegoziare ogni singolo accadimento con metodi e opinioni esattamente opposti a quelli precedenti Come osservando la sua forma simbolica a cinque punte non farei un frizzo se rimescolasse le carte già distribuite per aumentare a ogni giocatore l’adrenalina mettendo a rischio scoppio anche il sistema nervoso del più incallito.

Valutando la sua composizione numerica di 2+0+1+2 in cui il femminile ricettivo – passivo prevale sul maschile creativo-attivo però l’affaire mi si complica assai in quanto annuncia : ciò che è la fine non è altro che il principio.

Certamente come fece messer 2011, ( vi ricordate? dobbiamo a lui rigore e sobrietà!) anche questo 2012 agirà poiché ha l’obbligo di concludere il suo lavoro entro il tempo a lui concesso. Quello che mi impensierisce è in che modo e con quali maniere lo farà visto il poco tempo ancora a sua disposizione e le difficoltà imposte dalle sue stesse vibrazioni. Sicuramente non può continuare a perseguire l’obiettivo riformatore con le tattiche da stratega antiviolento come ha fatto fin ora, come non può lasciare in sospeso il progresso ciclico lasciando che se la sbrighi l’anno venturo. Quindi per rispettare il suo ruolo ha solo una chance: capovolgere la situazione azzerando quanto fatto e detto, ripartire ex novo battendo la grancassa in modo da promuovere forzosamente eventi sui quali incalzare l’attenzione, catalizzare tutte l’energie dinamiche, intervenire brutalmente per obbligare a cambiare. Se non riesce a farlo sarebbe come dire che nessun accadimento ha mosso d’un millimetro lo stato di partenza.

Francamente su nulla di quanto è successo fino a ora metterei la mano sul fuoco, sia una certezza.   Credo che tanto nel concedersi il lusso di sbizzarrirsi  messer 2012  emetterà  una serie di input compulsivi finali  sconcertanti. D’altro canto se  sparisse in sordina, senza qualche sorpresa, scombinerebbe la regola fondamentale di avvicendamento: statico.- dinamico, quel moto- quiete che alternandosi regge gli equilibri dell’universo.Tanto per fare un esempio pratico: ieri, statico (quiete)  oggi  dinamico (moto) ; come dire ieri un quieto Monti, oggi  un dirompente….. !

Non so esattamente cosa  combinerà ma so che la sua vibrazione sta rollando a altissima frequenza e è incandescente, per cui qualcosa da supermoto! 

2012.png

 Un saluto superdinamico a tutti

Dif

*

salvo contrarietà presto posterò le mie deduzioni numerologiche sul 2013

Cosa combinerà?ultima modifica: 2012-11-29T02:11:00+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Cosa combinerà?

  1. Ciao DIF.
    Speriamo che veramente il 2012 passi senza lasciare traccia di se.
    Non vorrei che veramente abbiano ragione i catastrofisti sul 21 dicembre. In quel caso non ci sarà più bisogno delle deduzioni per il 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *