Auguro a tutti una S. Pasqua speciale

IMG_8136-1

La Resurrezione di Cristo non è mai stato un giorno qualunque nella mia vita ma sempre specialissimo e di grande riflessione. Sarà per l’atmosfera più pacifica del solito, sarà per l’eccitazione di usi e tradizioni, sarà per quello scampanio festoso che m’accoglie al risveglio, ma è un giorno che mi fa ritrovare quella parte di spiritualità confusa dalle vicissitudini. Avviene in me una specie di “ritorno alla vita”che mi riallinea sui sentieri della fede dove posso dialogare con l’Infinito,  trovare nel silenzio risposte ai perché delle incongruenze umane, accettare senza troppe ribellioni le sofferenze. È come una terapia d’urto che prima  sconquassa il mio ego, per toglierle gli orpelli che l’inchiodano a una quotidianità ripetitiva e incompatibile alle esigenze delle aspirazioni animiche, quelle che soffoco e durante il via vai quotidiano non ascolto e a volte per comodo rinnego. Poi, mi ricompone e mi apre verso orizzonti nuovi, in cui posso trovare nuove sfide e nuove “verità” per affrontare e vivere la normalità terrena, emozionarmi e trasformare il vedere e l’agire in proficua empatia con gli altri. Forse ciò che la S. Pasqua produce in me non sarà proprio in perfetta sintonia col messaggio di Salvezza del Cristo, tuttavia credo che ciò che mi profude nell’animo è ciò che a me serve per migliorarmi e essere utile agli altri.

Confido nel Cristo Risorto, e visto come vanno oggigiorno le cose nel mondo, quindi spero che Lui saprà portare in ogni cuore che l’accoglie amore e gioia togliendogli odi, rancori, contrapposizioni, aberrazioni idealistiche, pessimismi e paure. Spero fervidamente che a chiunque e in qualunque parte del globo doni saggezza, slancio rinnovativo e energia per combattere morte e ingiustizie. Soprattutto spero che pacifichi gli animi tormentati, sollevi lo spirito ai sofferenti, dia vigore ai deboli. Tolga la croce a tutti coloro che per iniquità umane non ce la fanno più a portarla. Insieme a Lui faccia Risorgere quell’umanità opaca, distratta, serrata dal proprio egoismo, chiusa alla solidarietà, all’ascolto e alla misericordia,  ingenerosa e assente ai valori altruistici.

Auguro a tutti una S. Pasqua speciale, di risveglio e concordanza con se stessi e gli altri, di cammino nella vita libero da ogni tipo di  angoscia e sfiducia nei propri mezzi, pieno di entusiasmo, sorriso e  tolleranza all’imperfezione umana.

 Ovunque sia un giorno festoso, di amicizia e di letizia.

Agli amici un augurissimo affettuoso.

Dif

 IMG_7707-1

Le foto le ho scattate a Gerusalemme

Auguro a tutti una S. Pasqua specialeultima modifica: 2016-03-27T10:30:25+02:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *