NEL GIORNO DELLA MEMORIA POTREI…

shoa 1 - Copia

Potrei…

Con le lacrime

strette nel pugno raccolte nei vagoni della morte

far scorrere un fiume di perle all’infinito

Con i sorrisi

ingoiati insieme ai denti rosicati dalla fame

raccattati con gli occhi nelle baracche dei lager

Potrei

eruttare da ogni vulcano per secoli melodiosi canti

Con le parole

lette sul filo spinato nei campi dello sterminio

Potrei

scrivere una enciclopedia interminabile di speranze

Con i pensieri

ancor viaggianti aspirati nelle camere a gas

formare un arcobaleno fosforescente di sogni

Con il sole

carpito negli occhi vuoti dei teschi dei bimbi

illuminare la terra all’infinito accecando l’odio razziale

Con i cuori

di uomini e donne raccolti fra le rotaie dei treni

inondare il mondo di amore

Con la rabbia

impotente di uomini e donne innocenti

abbattere tutte le barriere del pregiudizio infame e folle

Con l’orrore

provato girando nei luoghi del massacro

Potrei

formare un grattacielo altissimo di angeli umani

piantare un albero in ogni angolo del pianeta con frutti

di giustizia, diritto, umanità, libertà, rispetto

Il resto…

lo lascerei imputridire dentro di te

arida caverna disumana piena di vermi

che non hai memoria e neghi la Shoah

e.r.

2

Oggi è il giorno della Shoah, memoria dello sterminio di milioni di persone, dovuto alla follia umana racchiusa in una ideologia distorta, turpe, criminale, razzista, antireligiosa, antietnica, di una  ferocia indegna al genere umano. Nessun uomo saggio, giusto, onesto, può dimenticare. Nessuno deve dimenticare

IO NON DIMENTICO E VOI?

SONO CERTA DI NO!

*

bydif

Chi ignora la storia prima o poi è obbligato a riviverla. ..

NEL GIORNO DELLA MEMORIA POTREI…ultima modifica: 2019-01-27T10:37:04+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *