Oh, se potessi mamma…

images (23)

Oh, se per un momento potessi oltrepassare il tempo! Quel tuo inconfondibile profumo di lavanda invaderebbe così tanto questa stanza da render fatato ogni angolo. Quel tuo sorriso, più splendente e luminoso di un sole, fugherebbe buio e freddo dal mio cuore. Tutto l’intorno a me avrebbe un sapore così dolce e gioioso, così intenso di colore e luce, di amore e energia da trasformar questi attimi di vita in uno straordinario giardino d’emozioni.

Oh, se questo tiepido mattino maggiolino fosse ancor quell’altro mattino! Occhi e cuore incrociati quanto si direbbero? Tanto. Tanto da riempire l’infinito. Perché un soffio, quel soffio mi ha insegnato che ogni istante vale quanto una vita intera. È sempre il cristallino trascendente, per dire e non per tacere a chi si ama ciò che si ha nell’animo. Magari un grazie mamma!

Oh, Se potessi arrivare alle stelle. Potrei dirti che ho compreso. Niente sostituisce la tua voce, il tuo dirompente sorriso, i tuoi silenzi, il tuo sguardo, le tue amorevoli attenzioni, la tua infinita generosità, il tuo coraggio, il tuo inesauribile fare, saper partecipare e donare con anima e cuore!

Oh, se potessi annullare spazio e tempo potrei sussurrare che oggi più che mai afferro le tue qualità di donna, gentile, sensibile, delicata e al tempo stessa audace e ferrea, spirituale  nell’animo e concreta nel quotidiano, ambiziosa nei progetti ma genuina nell’accettare il destino.

Oh, se potessi mutare il fato! Mi farei oceano. E ti inonderei di amore, rispetto, gratitudine, di quelle parole che mai t’ho detto, di quelle carezze che pazientemente aspetti, di quei perché ho tenuto caparbiamente stretti.

Oh, se potessi trasvolare il tempo e essere vicina a te. Così vicina da sfiorare la tua  fronte, i riccioli color del grano un po’ innevati, carezzar le tue mani e rannicchiarmi tra le braccia sode e forti, ascoltare la musica del tuo cuore, di quel tuo cuore generoso e ardente. in un attimo mi riprenderei quelle lacrime pietrificate che non so più versare, quei sorrisi spontanei che non so più sgorgare, quell’audacia che sola e sconfortata lascio ciondolare sulle strade dell’animo deserto.

Oh, se potessi aggrapparmi al vento per cancellare l’attimo che ci ha divise. Potrei adornare di teneri sorrisi il tuo volto, riempire di affetto caloroso i tuoi occhi, di rose profumate le tue mani, vestire di sole splendente ogni tuo futuro istante vitale.

Oh, se potessi mamma,  farti arrivare quel grazie per esserci ogni giorno, vedrei il tuo sorriso nell’infinito illuminare  il mondo!

images (4)

 

bydif

 

 

Oh, se potessi mamma…ultima modifica: 2018-05-13T14:42:12+02:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *