FAME DI VITA

fame.jpg
                                                    ………..HO… FAME……………      
FAME DI PANE

FAME DI GIUSTIZIA

FAME DI LUCE

FAME DI TERRA

FAME DI CASA

IL MIO STOMACO

E’ VUOTO

LE MIE BRACCIA INERTI

I MIEI OCCHI CIECHI

I MIEI PIEDI SOSPESI

IL MIO TETTO DOV’E’?

LA MIA PELLE A BRANDELLI

LE MIE OSSA DEFORMI

IL VENTRE ENORME

….VUOTO DI CIBO

PIENO…DI PROMESSE

IL MIO PANE DOV’E’?

HO FAME…TU…INGOZZI

HO SETE… TU… TRACANNI

HO FREDDO… ACCAPARRI

HO SONNO…OZI

…NON SENTI…

NON VUOI SENTIRE

SPESSO.. TI VENGO VICINO

RIFUGGI…

TI CERCO..SCAPPI..

TI TOCCO..

MI CALPESTI…

E’ TRISTE

MI BASTA POCO

NON VUOI DARMI NULLA

NEPPURE UNA PILLOLA

PERCHE’?…

HO FAME

FAME DI VITA

*** 

Ogni cinque secondi un bambino muore di fame. La cantilena propinata dai vari tg in coincidenza del vertice FAO a Roma è durata meno del vertice. Finiranno così anche i cinque punti stilati nell’accordo? Quanti bambini ancora dovranno morire di fame, stenti, soprusi per passare dai bla bla bla ai fatti, vedere le promesse trasformate in realtà, cibo, medicine, assistenza, scolarità, giustizia etica e sociale. Quando si metterà fine a questo scempio che disonora qualunque paese si reputi civile, democratico, avanzato. Quando ci sarà la volontà di dare diritti e dignità a questi bambini e si smetterà di dire che ogni giorno ne muoiono 17mila e il giorno dopo non succede niente? Temo, purtroppo che faremo prima a vedere gli alieni girare sul pianeta piuttosto che sapere che nessun bambino muore per fame dovuta all’iniquità umana.

bydif

 

  

                                       
FAME DI VITAultima modifica: 2009-11-17T23:56:00+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “FAME DI VITA

  1. Purtroppo, oggi più che mai, non c’è più sordo di chi non voglia sentire… le urla disperate di chi ha fame di vita… il silenzio dignitoso di chi non ha nulla ma va cmq a testa alta… il silenzio assordante di chi non c’è più perchè ha smesso di lottare.

  2. Post molto diretto e vero ed in quanto tale fa veramente male.
    Se poi si pensa che molto cibo viene pure sprecato..
    Un saluto e tornero’a farti fisita se vorrai sarai la ben venuta anche tu da me.

  3. Ciao!
    Grazie del commento!
    non mi sbagliavo quando diceva che eri una persona speciale , gente importante!
    Tu hai uno sguardo conmovente della realtà.
    Peccato che la volontà sempre deva essere dai governanti…
    Ma penso che ognuno può fare qualcosa non possiamo cambiare la realtà ma offrire aiuto si…aiuto di cuore. Ci sono tante forme d’aiuto… Tu con questo post l’hai fatto.

    Bacione!

  4. Ciao difda grazie per la tua visita e il tuo commento che condivido.
    Ho capito che sto raccontando una storia largamente condivisa, ahimè. Anche nei nostri piccoli mondi si manifesta l’iniquità umana, e per cose davvero di poco conto…
    cio di cui parli qui è una tristissima realtà ed è pur vero che la Tv spesso (anche stasera) ci informa sui dati di mortalità..quasi mai ci fa sapere di migliorie, di vite salvate e migliorate. Eppure, ci sono enti e volontari e soldi destinati al terzo mondo – così detto, ma che brutto termine….mi chiedo che fine facciano i soldi che arrivano e se ci arrivano…mi chiedo se mai rifiuteremo quel termine e ci ricorderemo che il mondo è uno, e non deve esserci il secondo e il terzo…ma uno ed è nostro dovere aiutarci a vicenda.
    …buona domenica..ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *