Grazie Massimo!

massimo r.

Grazie Massimo di avermi regalato 3 ore indimenticabili. Di avermi fatto sognare come da tanto non mi succedeva. Sei insuperabile nel modo di cantare e interpretare le canzoni napoletane e non solo. La tua voce penetra nei cuori, li alleggerisce, li fa volare negli spazi sconfinati dove sentimento, passione, parole, note, gesti, ritmo, teatralità, si compenetrano e creano un armonia perfetta. Vorresti non finisse mai, vorresti che diventasse il live motivo delle tue giornate, il sottofondo che allontana dalla mente le sgradevolezze da sopportare, le brutture che affossano il morale, la fatica che spegne ogni entusiasmo. Ascoltarti è una vera gioia. Mette in corpo un dinamismo eccezionale che fa dire: sogno o son desta ? Per una volta se sogno è bellissimo e se son desta vedo e ascolto qualcosa di stupendo che se” bruciasse la città” non me ne accorgerei di certo! Di solito se mi siedo davanti al TV mi addormento tanto mi fa noia ciò che trasmettono. Con te impossibile, sei un artista a 360° ! Ascoltandoti ho riscoperto una parte di me che credevo perduta per sempre, ho ritrovato pezzi di vita e memoria che cercavo, cercavo e non riuscivo a trovare. Tu si “na cosa grand” per me. “L’istrione” puro, “na sera e maggio” fresca e profumata che mi fa pulsar il sangue nelle vene. Ti ringrazio per questa emozionante perfomance. Mi  ha talmente fatto bene che quasi “i te vurria vasà. Siccome è impossibile pagherò il canone senza borbottare. Me sa che “je so pazza”! Ah se “mamma RAI “ regalasse più spesso spettacoli di questo livello… sarebbe una goduria star davanti al TV. Invece…meglio non pensarci  va.  

 Grazie  Massimo per questa serata in tua compagnia e complimentissimi…certo che 50 anni di carriera ti stanno benissimo…li porti da re !Te ne auguro altrettanti di vero cuore!   Grazie ancora. Per avermi fatto sognare tante “rose rosse” per te

rose 

dif

 

Grazie Massimo!ultima modifica: 2014-01-19T02:08:56+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *