Mandela: l’uomo arcobaleno

madiba

Tutto il Sudafrica piange, insieme al resto del mondo, la scomparsa del grande Nelson Mandela. L’ uomo che della sua vita fece una missione contro ogni tipo di dominazione. L’uomo che, come affermò nel suo discorso più noto – 20 aprile 1964- : ho combattuto contro la dominazione bianca e contro quella nera; ho accarezzato l’ideale di una società democratica e libera in cui tutte le persone vivono insieme in armonia e pari opportunità. E’ un ideale che spero di vivere e di riuscire a realizzare. Ma se sarà necessario è un ideale per cui sono disposto a morire” L’ uomo che ha fatto la storia e ha insegnato a saper credere in un futuro migliore e a lottare per ottenerlo. Il padre di tutte le rivolte. L’uomo che con determinazione e enorme coraggio è riuscito a cambiare il volto di una nazione, a sconfiggere l’apartheid diventando l’icona dei diritti civili, del rispetto, della dignità umana, della libertà e della convivenza egualitaria. L’eroe della Rainbow Nation, la nazione arcobaleno, la società multirazziale nella quale la maggioranza nera convive pacificamente con la sua secolare persecutrice segregazionista. L’uomo che è andato a fare la sua lunga passeggiata cosmica proprio nel giorno della premier “Mandela:The Long Walk to Freedom” Un segno? Forse un atto di generosità al mondo per non far dimenticare a nessuno il suo motto ” la lotta per la conquista della libertà non finisce mai, ogni giorno bisogna rinnovarla” Davvero un uomo eccezionale il Madiba eroe sudafricano! Sarà per sempre l’arcobaleno  dei valori della libertà e della dignità dell’uomo, spunterà ovunque un uomo li riconosca.

ARCOBALENO

 dif

Mandela: l’uomo arcobalenoultima modifica: 2013-12-07T01:49:53+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Mandela: l’uomo arcobaleno

  1. Pingback: nike lovers Chaussures

  2. Pingback: sac a main louis vuitton pas cher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *