STA PER ARRIVAREEE….!!!

cro.png

Ormai il 2011 è alla porta di S. Silvestro, tutti siamo con le bottiglie in mano pronti a far saltare i tappi per dargli il benvenuto. Ognuno lo attende con ottimismo e grandi speranze ma anche con la curiosità dovuta al dubbio della sua incognita: sarà favorevole, bonaccio o iniquo? E’ con questo dilemma che, dal tempo dei tempi, si cerca di entrare nelle sue grazie accogliendolo in pompa magna con abiti scintillanti, antiella, botti, mortaretti e fuochi d’artificio, tavole imbandite con ogni sorta di cibo che tradizione vuole allontani lo spettro della miseria e della sorte avversa, simboli propiziatori sparsi qua e la.  I più scaramantici  già interrogano l’oracolo, mentre i più curiosi hanno letto decine di previsioni più o meno suggestive su riviste e ascoltato tutti i vaticini dei “tecnici” divinatori nei programmi radio e tv. Naturalmente a chi in quest’anno morente è andato tutto alla grande scongiura  il 2011 che non gli scombussoli nulla; a chi invece tutto è andato maluccio freme per dargli un calcio e  coccola  il nascituro  convinto che lo toglierà da impicci. Insomma, chi più chi meno, tutti siamo entusiasti di festeggiare l’anno alle porte e al contempo subiamo il fascino del suo mistero: sarà fortunato o sfigato?

Oggettivamente è difficile dare una risposta precisa al  singolo. Altrimenti quelli con pronostico sfavorevole invece che accoglierlo con entusiasmo festaiolo ogni anno lo spellerebbero vivo!. Tuttavia, ipotesi generali basate sulla sua vibrazione, danno indicazioni precise sul come si comporterà, per cui anche quest’anno, un po’ alla volta dirò la mia.

Tanto per entrare nel merito, inizio col dire che il 2011 è l’anno del “4” e sarà da prendere con le molle. La sua somma teosofica infatti è data da :2, lunare, passivo, ricettivo femminile + 0, vuoto, imprevedibile androgino + 11 attivo maschile dominante messianico, con totale 13 numero doppio, di sfida, attivo maschile radicale che ridotto ( 1+ 3 ) da il 4, saturnino passivo, materiale, quaternario sacro. Con le sue implacabili regole di serietà e correttezza muterà il modo di pensare e agire generali, e con la  particolare mescolanza di influssi catalizzanti rovescierà imprevisti favorevoli e contrari sul capo di ognuno, e, a livello mondiale si sbizzarrirà  a provocare  accadimenti capaci di “paralizzare” l’andamento globale. Sarà bene quindi salutare il suo arrivo in sintonia con il suo carisma procurandosi almeno uno dei simboli che calamitano le vibrazioni legate al suo potere numerico 4 . Eccone alcuni, chi vorrà potrà fare facilmente:

Croce : la forma emblema del 2011 è una croce in oro, a braccia perpendicolari di lunghezza uguale, smaltati uno di giallo, uno di rosso, uno di verde, e uno di blu; è l’essenza instancabile del tempo che opera nel macrocosmo. Portarla o averla sintonizzerà la mente in armonia coi quattro punti cardinali e con le sue variabili filosofiche, eviterà di concentrarla in progetti inutili, incompatibili con i cicli temporali che regolano lo scorrere dell’anno. Vale anche in legno o carta purché si rispettino forma e colori.

Cubo: il cubo con le facce colorate nei colori detti sopra è lo spazio annuale del 2011 contenuto nel tempo volumetrico metafisico. Averne uno intorno aiuta a penetrare nell’ordine metodico della materia universale che lo circoscrive per assimilare le proprietà della sua logica operativa e captare l’atmosfera realistica e senza devianze utopiche utile all’azione costruttiva di qualsiasi progetto.

Quadrato: il quadrato è la forma sintetica che indica il piano microcosmico nel quale l’anno agisce, tanto per intenderci il nostro. Va diviso in quattro parti uguali e ognuna colorata in giallo, rosso, verde o marrone, blu. Averne uno da guardare nei momenti di dubbio aiuterà a rimanere con i piedi in terra, a scegliere idee concrete, seguire le vie produttive che conducono a risultati proficui nella professione senza sperpero di risorse emotive e fisiche.

Casa: L’anno, essendo un 4, mira a risultati solidi e duraturi in ogni settore dell’esistenza, quelli costruiti mattoncino dopo mattoncino con pazienza e tenacia.  Un ciondolo a forma di casa o mattoncino saranno ideali per assorbire il suo potere, proteggere i beni immobili, esaudire il desiderio di  acquisto di una casa, mettere su famiglia, stabilizzare l’azienda. Va bene anche una piccola casetta in carta.

Numero: naturalmente il 4 è il suo valore maggiore;  mettere in bella vista un cartoncino con un bel 4 ci farà quadrare meglio i conti e calcolare i rischi in anticipo.

Colore: il 2011 predilige il verde. Sarebbe auspicabile possedere una giada o uno smeraldo per essere sotto l’influenza positiva della sua aurea ma anche una qualsiasi pietra verde basterà ad attirare le radiazioni che emette per essere a contatto con la sua luce pragmatica e illuminante.

Consiglio a tutti di comprarsi 4 nastrini: uno verde, uno giallo, uno rosso e uno blu; di legarli con un nodo al centro in modo che la lunghezza sia eguale da ambo le parti (in caso non lo sia basta tagliare, devono risultare pari) da tenere in borsetta, o in casa, in azienda in ufficio. Non faranno miracoli ma di sicuro sintonizzati con la natura del 2011 percepiremo gli influssi magnetici dell’ energia positiva e efficiente che emette e mireremo al sodo come lui.

A TUTTI BUON ATTESA

dif

qua.png

Continua…….

STA PER ARRIVAREEE….!!!ultima modifica: 2010-12-29T15:48:00+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “STA PER ARRIVAREEE….!!!

  1. Cara Dif,carine le tue fantasie sul ben trovato anno nuovo! Non credo a nessun oroscopo e a nessun oggetto scaramantico.Mi piacciono però i tuoi colori e credo suggeriscano l’augurio di tanta fantasia. Allora buon anno con rinnovata amicizia.
    Corinina

  2. Non credo tanto agli oroscopi e a quant’altro possa predire il futuro, credo invece in me stessa, come unica artefice dei giorni che verranno.

    Ti auguro che l’anno che verrà possa portarti tutto il bene del mondo … salute e serenità ….
    Un grosso abbraccio e Buon Anno Lyly!

  3. purtroppo sono sempre con il solito stramaledetto copia incolla… mi spiace non poter personalizzare gli auguri, ma non ce la faccio proprio.
    Quindi lascio qui, come altrove, i miei più sinceri auguri di un felice Anno 2011 pieno di tutto quello che più desideri…
    Spero di tornare presto dal vivo e non con commenti fotocopiati da un blog all’altro…
    Un abbraccione e a a presto! 🙂

  4. Oh mamma mia…
    Mi è venuto mal di testa, conosci pure qualche pietra particolare che lo faccia passare???
    Mi sono perso tra numeri e simboli, fortissimo ma non ci ho capito molto.
    Sarà certamente un anno particolare, se dico cosi ci azzecco sicuro.
    E sia per te il migliore degli anni vissuti e il primo di una serie lunghissima di anni meravigliosi…
    Ciao carissima.

  5. AIUTO……….. ;-))

    Mi ci vanno le istruzioni per l’uso…ma il buon vecchio corno scaramantico Napoletano non basta più? ;-))

    Ciao Dif, mi sono divertita a leggere ma confesso che sono una profonda sconoscitrice della materia o materie che dir si voglia ;-))

    Ti auguro un “universo amoroso” zeppo di pace e di tutte le cose che lo rendano armonico. ;-))

    Uno smak gigante Dif e buon anno ;-))

  6. Mia carisssssima amica dall’anima!!!!!!!!!!!!!

    TANTI AUGURI DI BUON 2011!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Tutto il bene del mondo per te tesoro, sei un sole per me, le tue parole sono carezze per la mia anima.

    Tanta tanta gioia nel 2011 per te ed i tuoi cari.
    Per un 2011 illuminato dall’amore , la speranza e l’allegria.

    TI VOGLIO TANTO TANTO TANTO BENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ti abbraccio con tutta la forza del cuore

  7. ..HO LETTO tante cose che nn sapevo, qui, sul nuovo anno che arriva…sono le 23,26 e ci siamo quasi…ogni anno mi viene la smania di fare cose strane sia nell’ultimo squarcio dell’anno vecchio, che nel primo momento del nuovo…vorrei salutare con affeto il vecchietto che se ne va, perchè comunque mi ha dato la vita anche lui…e brindare al nuovo sperando che mi porti la gioia…come succede quando in casa propria arriva un neonato..lo accoglierò così, con un monile d’oro a forma di 4 …è il mio numero preferito!!!! E allora dopo averti leta, io spero di più …
    Carissima DIF…TI AUGURO UN’INFINITA’ DI BENE E GIOIE DI CUORE!!
    buon 2011 ….ciao
    Mammola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *