Grazie Papa Francesco!

francesco 1

 

A un anno da quel primo buonasera che ci ha sorpresi e subito conquistati non possiamo che dirti grazie Papa  Francesco. Grazie di cuore di essere venuto dalla fine del mondo a Roma per farci riscoprire: la semplicità dei gesti, la bellezza di un sorriso donato senza un tornaconto, la leggerezza di una carezza, la gentilezza della misericordia, il coraggio di essere sempre se stessi in un mondo omologante, la fiducia che si può ancora credere e sperare che non siamo esseri viventi fatti solo per sbracciare, sgomitare, scardinare per sopravvivere. Ma anche per sognare, guardare le stelle. immergersi senza timore negli occhi di un proprio simile, serfare sulle acque calme dello spirito per vivere. Lo so che nella tua venuta c’è lo “zampino” dello Spirito Santo, e in quel Francesco 1° tanto impegnativo un pizzico di volontà di un umile fraticello umbro che tanto si batté per fede, ma ciò non sminuisce il mio sentire, il mio apprezzamento, anzi, è proprio per ciò che oggi Ti dico grazie. Grazie infinitissime Papa Francesco di aver accettato la “sedia” scomoda di Pietro per farmi, a poco a poco risalire dalle tenebre alla luce. Sei veramente un PAPA ok!  

Buonasera da 

Dif 

Credente tenace ma un po’ bizzarra   

 

Grazie Papa Francesco!ultima modifica: 2014-03-13T16:41:49+01:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Grazie Papa Francesco!

  1. Caro papa Benedetto,
    col tuo far da poveretto
    tu conquisti ogni cuore
    come piace al Signore.
    Di umiltà e fede abbondi
    e di amor di Dio ci inondi.
    Come il santo poverello
    porti in groppa il tuo fardello.
    Esser papa è oner grande:
    la parola tua s’espande
    tra orientali e occidentali
    condannando omosessuali,
    miscredenti e comunisti,
    peccatori e satanisti.
    A esser poveri tu c’insegni,
    del buon Dio divenir degni.
    Condannando ogni empio
    sei per me di buon esempio.
    Esser povera io voglio
    come te e il Bergoglio.
    Il mio cuore fa faville
    se dai a me l’8 per mille!
    Ho un sogno nel cassetto,
    dolce papa Benedetto:
    se rinasco dì al buon Dio
    che vogl’esser papa anch’io!

  2. Ciao mia carissima amica dall’anima!

    Che bello è vedere che quest’uomo che arriva dalla mia terra è per voi no soltanto un uomo. È proprio il Papa che ognuno di noi aspettava per farci compagnia in questo cammnino della vita. Veramente Dio è con lui e come chiede dovviamo pregare per lui.

    Un abbraccio forte forte e tutto il bene per te ed i tuoi cari

  3. Ciao mia carissima amica dall’anima!
    Buona Pasqua !!!!!!!!
    Serena ed in compagnia dei tuoi cari.

    Cristo è risorto e questo giorno sarà senza più tramonto.

    Abbraccio con il cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *