GRAZIE SIGNORE

Ultimamente ho avuto un tantino di imprevisti e diverse preoccupazioni che sto superando grazie alla forza interiore che ricevo da chi mai mi abbandona  :

Grazie Signore dell’amicizia trovata

Grazie della speranza donata

Grazie del tuo amore

Grazie delle attenzioni

Dall’uomo

Quasi nulla ho avuto

Ho

Da te

Tanto ricevo e non so

Da te

Ricevo e non do

A furia di aspettar dall’uomo

Un po’ di calore

….Comprensione

Impietrita sono mio Signore

Liberarmi vorrei

Ma

Non so staccarmi dall’ arida materia

Mi ha annichilita

Eppur

Aggrappata ci sto

Perché mio Signore

Non so

Se è umana debolezza

Ignoranza

Insana condiscendenza

So

Da te ricevo e non do

Dall’uomo nulla ho

Tutto do

 

Grazie Signore

Sei il mio raggio di sole

 

raggio.jpg

><

dif

><

 

GRAZIE SIGNOREultima modifica: 2010-09-28T22:13:00+02:00da difda4
Reposta per primo quest’articolo

26 pensieri su “GRAZIE SIGNORE

  1. weeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  2. Ciao Mia carissssima Amica dall’Anima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Posso ringraziare con te?

    Grazie Signore perchè ho conosciuto Difda!
    Non conosco i suoi occhi ma conosco il suo cuore e Lei merita le migliore cose della vita.
    Sai che conoscerti è stato un regalo del cielo? Sei un tesoro!

    Un abbraccio con il cuore attraverso il mare

  3. Ciao DIF, e si, l’uomo anche nel più passato a sempre avuto bisogno di sentirsi in sintonia con qualche divinità, anche io che sono un cattolico non professante credo che esiste veramente qualcosa, qualche entità superiore.

  4. CIAO , TUTTO OK ?
    .
    BELLA PREGHIERA .
    .
    TU SEI CREDENTE E QUINDI , DOVRESTI COMPRENDERE LA DIFFERENZA SOSTANZIALE , TRA CHI E’ SPIRITO E QUINDI , VIVE DI SPIRITO E CHI E’ , PER UN TEMPO , FATTO DI METERIA ……….
    .
    LO SPIRITO SI NUTRE DI SPIRITO , LA MATERIA DI MATERIA .
    .
    NOI UOMINI , ESSERI DI MATERIA , SIAMO LEGATI AD ESSA E A TUTTO CIO’ , AD ESSA RICONDUCIBILE .
    .
    E’ IL NOSTRO PROBLEMA ………. QUEL PROBLEMA CHE CI ACCOMPAGNA NELLA VITA .
    .
    BUON FINE-SETTIMANA … DIF ………. UN ABBRACCIO .

  5. Ciao Dif e buona serata. Credo che la “forza interiore” sia nella tua natura, perdonami se non confido troppo in un essere divino. Tuttavia, divino o non divino, mi auguro che tu possa tornare velocemente alla serenità cui tutti aspiriamo. Per ora, ti auguro un bel fine settimana e ti lascio un saluto!

  6. Mmmm, sono scarso , scarsissimo di fede, ma assai ricco di capacità d’ascolto e di comprensione e disponibilità verso le problematiche delle diverse età dell’uomo.

    Buttati (con attenzione). Non tutto è da gettare e, talvolto, nell’umano c’è pure del buono.

    Felice notte, amica mia.

    banzai43

  7. Bellissima questa tua preghiera di ringraziamento al Signore, noi siamo sempre pronti a chiedere ma mai ci fermiamo un attimo per ringraziarLo per tutto quello che abbiamo.

    Un abbraccio Lyly e buon primo fine settimana di Ottobre!

  8. Sai , cara Diffy, che cosa mi ha fatto venire in mente la tua appassionata poesia? Le parole del profeta Geremia: “maledetto l’uomo che confida nell’uomo”. La sostanza mi sembra la stessa, tu, però, credo grazie alla tua femminilità, sei più gentile del profeta.

    Ho letto e riletto il commento che mi hai mandato, e l’ho apprezzato molto per il suo equilibrio e per l’ampia visuale con cui affronta il problema della scuola. Io l’ho esaminato sotto un aspetto singolo, quello del numero di allievi per classe: forse non si potrà fare diversamnete (ma non ne sono convinto), certo però il sovraffollamento delle classi è un disastro per gli alunni meno dotati e con ambiente culturale non favorevole
    Ciao, buona domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *